Elcione Rosso IGT (Tenuta Vitalonga), eccellente rapporto qualità-prezzo

Ottimi consigli su come bere un buon vino senza spendere troppo

0

Giornalmente, durante i pasti, non sempre è possibile bere vini che abbiano un prezzo che superi i 15/20 euro. E’ possibile però, poter bere dei vini che abbiano un costo al di sotto dei dieci euro ma con caratteristiche organolettiche tali da “somigliare” a vini molto più complessi e costosi provenienti da “vicine nazioni” che a torto si fregiano di produrre i migliori rossi.

E’ il caso dell’ Elcione rosso, della Tenuta Vitalonga (Azienda Agricola Maravalle), posta in una splendida cornice nel comune di Ficulle. La tipologia dei terreni, il clima, il microclima, il meticoloso lavoro in vigna e quello altrettanto meticoloso in cantina portano alla produzione di eccellenti vini.

Elcione Rosso IGT (Tenuta Vitalonga), eccellente rapporto qualità-prezzo

“Nell’Elcione, Merlot e Cabernet si fondono con il Sangiovese, mostrando un’anima umbra che aggiunge fascino e magia al gusto internazionale del blend bordolese. Il colore è rosso rubino deciso, al naso si presenta avvolgente ed elegante con note di frutti di bosco, amarena e note speziate.

In bocca manifesta eleganza, mineralità e grande piacevolezza nelle sensazioni gustative di ribes e grafite. L’ottimo spessore organolettico ed il corredo polifenolico assicurano sin da subito un’eccellente bevibilità destinata a migliorare nel tempo.

All’arrivo in cantina, le uve sono state diraspate, sottoposte ad una pressatura soffice e ad un successivo salasso del 10%. La fermentazione, in tini di acciaio e a temperatura controllata, è durata due settimane nel corso delle quali sono stati effettuati vari rimontaggi.

Dopo la svinatura il vino ha effettuato la fermentazione malolattica direttamente nei carati di rovere francese, nelle quali è stato elevato per circa 6 mesi. È seguito un ulteriore periodo di 6 mesi di affinamento in bottiglia prima dell’immissione sul mercato”.

Il prezzo in enoteca è di circa 6,50 euro, sul sito dell’azienda lo si può acquistare al prezzo di 5 euro a bottiglia, ma aggiungendoci le spese di spedizione il prezzo si eguaglia a quello dell’enoteca. Alla stessa cifra si può degustare l’intrigante Elcione rosè IGT, prodotto utilizzando uve Cabernet e Merlot al 50%.

Se volete spendere qualcosa in più, a circa 18 euro a bottiglia potrete ricevere delle particolari sensazioni olfattive e degustative con il Phiculle ed il Terra di Confine. A base di Cabernet Sauvignon e Sangiovese il primo e Montepulciano e Merlot il Terra di confine.

Lascia una risposta