sabato, Dicembre 10, 2022
15.7 C
Roma
spot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeAltroEventi e IniziativeBike 4 Tree, Paola Gianotti in bici per il pianeta dalla Svezia...

Bike 4 Tree, Paola Gianotti in bici per il pianeta dalla Svezia a Milano

Da Stoccolma a Milano per sensibilizzare su ambiente e inclusione sociale. Paola Gianotti, la "ciclista dei record", come viene definita, partirà domani 25 febbraio dalla Svezia e arriverà a Milano il 10 marzo

In bici dalla Svezia all’Italia per piantare 2022 alberi in 2022 Km. Il primo capitolo di una nuova impresa per la ciclista dei record. L’iniziativa, con il nome di Bike 4 Tree, vedrà ancora la collaborazione con Eicom. Dopo essere stata al suo fianco nel Giro del Piemonte – dove il messaggio era il rispetto del ciclista sulla strada – Eicom affiancherà Paola in questa nuova avventura che vede gli alberi protagonisti assoluti insieme alla bicicletta

Un viaggio lungo l’Europa da Stoccolma a Milano in sella ad una bicicletta, 14 tappe e un grande obiettivo da centrare: 2022X2022, vale a dire 2022 alberi piantati in 2022 Km.

È il primo capitolo di Bike 4 Tree, l’ultima impresa in ordine di tempo di Paola Gianotti, la “ciclista dei record”, prima donna ad aver completato un giro del mondo in bici e che da anni pedala anche per sensibilizzare su tematiche cruciali, dal sicurezza stradale alla salvaguardia del Pianeta.

La partenza da Stoccolma, dove è previsto anche un incontro con Greta Thunberg, è prevista per domani 25 febbraio. Paola attraverserà poi Germania, Francia e Svizzera per arrivare a Milano il 10 marzo, in tempo per la giornata M’illumino di Meno organizzata dalla trasmissione Caterpillar di Rai Radio 2.

Bike 4 Tree, il progetto e la piantumazione degli alberi

Durante la traversata Stoccolma-Milano e tutti i successivi viaggi Paola parlerà di cambiamenti climatici e di sostenibilità ambientale, promuovendo in particolare la mobilità sostenibile e la necessità di adottare uno stile di vita sano e salutare.

L’intento è non soltanto quello di portare un messaggio ecologista a tutte le persone che incrocerà sulla sua strada, ma soprattutto quello di coinvolgere ambasciate, radio, media e parlamentari europei e di spingerli a un’azione più incisiva per raggiungere più velocemente possibile gli obiettivi di sostenibilità ambientale mondiali definiti dalla Cop26 di Glasgow.

Uno dei simboli di questo viaggio è la bicicletta, mezzo particolarmente rappresentativo per quanto riguarda la sostenibilità. Le altre “icone” del viaggio sono gli alberi, la cui presenza sulla Terra e la salvaguardia di boschi e foreste è fondamentale per contrastare i cambiamenti climatici.

Proprio per questo, tappa dopo tappa, il segno tangibile del passaggio di Paola sarà la piantumazione di alberi, che si spera possa non solo portare bellezza nei luoghi ma anche ispirare tante persone.

Paola regalerà – e pianterà – alberi e arbusti a scuole, comuni, amministrazioni, e persone che incontrerà lungo le sue pedalate, in un’azione collettiva che promette di coinvolgere quante più persone possibili.

Arrivo a Milano previsto per il 10 marzo

Paola darà anche possibilità a chiunque, in tutta Italia e tutto il mondo, di aderire al progetto Bike4Tree attraverso l’adozione di un albero a distanza con WoW Nature L’arrivo è previsto a Milano per il 10 Marzo: una festa green all’insegna della piantumazione.

Il primo viaggio firmato Bike 4 Tree si concluderà in maniera particolarmente significativa. Da Mendrisio, al confine con la Svizzera, Paola verrà accolta e si faranno gli ultimi chilometri che la separano dalla meta finale del suo viaggio insieme a lei per arrivare al Parco delle Cave di Baggio a Milano.

Una destinazione non casuale. Proprio qui, infatti, Eicom ed Axis portano avanti l’iniziativa Porto Sicuro: un progetto di orto urbano e centro di aggregazione sociale a disposizione della Comunità che vive e anima il quartiere.

La festa per la fine del viaggio di Paola verrà celebrata piantando piante, arbusti, segnalate dagli enti che seguono e curano il Parco delle Cave come le più indicate per preservare e aiutare l’ecosistema naturale dell’area, tutti insieme: con i vari partner del progetto, con le scuole e con gli abitanti del quartiere. Mettere a dimora l’ultimo albero spetterà a Paola, come riconoscimento e plauso alla sua impresa.

Paola Gianotti, chi è la “ciclista dei record”

Paola Gianotti ad oggi ha infranto 4 Guinness World Record e durante le sue imprese si fa portatrice di messaggi sociali e ambientali dalla risonanza mediatica mondiale. L’8 marzo 2014 parte alla conquista del Guinness World Record e compie il giro del mondo in 144 giorni. A luglio 2015 è l’unica donna a partecipare alla prima edizione della gara più estrema e dura al mondo, la Red Bull Trans-Siberian Extreme.

Nel 2016 pedala per 11.543 km attraversando tutti gli Stati degli Stati Uniti in 43 giorni. Un secondo record che ha anche un risvolto sociale: si tratta anche di una campagna di solidarietà a favore delle donne dell’Uganda.

Vengono infatti raccolti i fondi per acquistare 73 biciclette consegnate ad altrettante donne insieme ad Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo. L’anno dopo arriva il terzo record del mondo con una traversata del Giappone: 2.740 km in 9 giorni. Questa volta Paola raccoglie i fondi per creare una micro-officina in Karamoja (Uganda) e formare meccanici locali, sempre in collaborazione con Africa Mission.

Nel 2016 Paola è testimonial della campagna Bike the Nobel promossa da Radio Rai2 Caterpillar e pedala da Milano a Oslo in pieno inverno per portare le oltre 10 mila firme raccolte in tutto il mondo.

Il quarto record del mondo arriva nel 2020. Il 18 aprile Paola pedala per 12 ore sui rulli in casa per raccogliere i fondi utili all’acquisto di 10.600 mascherine donate all’Ospedale Regina Margherita e all’Ospedale di Ivrea.

Sempre nel 2020 Paola parte per un Giro della Toscana e installa oltre 200 cartelli sul Rispetto del Ciclista sulla strada. Nello stesso anno compie un Giro del Piemonte, per installare, ancora con la collaborazione di Eicom, di installare oltre 500 cartelli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_img
spot_img

I PIù LETTI