venerdì, Settembre 24, 2021
innovazione-ambiente-sostenibileinnovazione-ambiente-sostenibileinnovazione-ambiente-sostenibile
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeAttualitàCome allontanare dalla frutta insetti e moscerini: 10 rimedi naturali

Come allontanare dalla frutta insetti e moscerini: 10 rimedi naturali

Come allontanare dalla frutta insetti e moscerini: 10 rimedi naturali.  Durante la stagione estiva c’è abbondanza di frutta e nelle cucine, è una consuetudine tenere un cesto di frutta a portata di mano, colorata e invitante. In estate la frutta è consigliata in tutte le diete per la ricchezza di proprietà e nutrimenti importanti per il benessere e con i suoi colori dona allegria in un ambiente, dove magari campeggia su un tavolo o una credenza.

Ma la frutta con i suoi profumi e colori non attira subito soltanto i nostri sguardi ma anche gli insetti e in particolar modo i moscerini.

L’ultima cosa che si vuole evitare è avere mosche e moscerini in giro per la casa e soprattutto sulla frutta destinata ad esser mangiata e per questo motivo segnaliamo alcuni rimedi naturali e metodi per allontanare i moscerini dalla casa.

Da dove arrivano i moscerini e gli insetti?

Gli ambienti a loro favorevoli sono l’acqua stagnante e per i moscerini in particolare la frutta matura e alimenti in decomposizione dove facilmente depongono le uova. È importante quindi impedire la loro proliferazione.

Come si fa? Come allontanare i moscerini 10 rimedi

1. Consumare la frutta che è troppo matura una soluzione ottima anche per la riduzione degli sprechi alimentari o buttarla se è troppo avanti.
2. Non lasciare piatti ancora da pulire nel lavello
3. Chiudere bene il sacchetto dell’umido
4. Ricordarsi che anche gli altri alimenti sono rischiosi oltre la frutta

Rimedi naturali per allontanare i moscerini della frutta

Se proprio non si riesce ad eliminarli, questi metodi funzionano e sono molto utili a questo scopo:

 5. il basilico risulta molto sgradito agli insetti, basta quindi mettere una piantina di basilico in cucina e nel giro    di pochissimo lasceranno la casa

6. anche la lavanda e l’origano non sono graditi, basterà mettere dei sacchettini di lavanda e origano vicino al cesto e raggiungeranno il oro scopo, anche nei confronti delle zanzare

7. mettere un bicchiere con dell’aceto vicino al cesto della frutta risulterà un metodo molto valido, gli insetti non sopportano l’odore pungente dell’aceto

8. Un barattolo con all’interno dello zucchero sistemato nei punti di maggior presenza dei moscerini, è un rimedio valido. I moscerini si posizioneranno all’interno e una volta chiuso, sarà possibile liberare gli insetti fuori dalla finestra.

9. Anche gli oli essenziali alla citronella, eucalipto, rosmarino con il diffusore saranno di grande aiuto. Non usare mai oli essenziali alla frutta si otterrà l’effetto contrario.

10. Un metodo che funziona è quello di coprire il cesto di frutta con una retina, esistono in vendita dei porta frutta o copri pane che hanno incorporato una copertura a zanzariera che impedirà agli insetti di toccarla. Oppure degli ombrellini che all’occorrenza potranno coprire anche i dolci e altri alimenti. Altra cosa è mettere nel cesto soltanto la frutta da consumare e lasciare la restante in frigorifero.

Se proprio tutti questi metodi non avranno successo, sarebbe bene ricorrere alle zanzariere.

Cosa importante e fondamentale è comunque la pulizia della casa e soprattutto della cucina in modo particolare il piano cottura, il frigorifero e il lavello.

 

 

Foto fonte : Pixabay

spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani in contatto

4,073FansLike
1,633FollowersFollow
6FollowersFollow
505FollowersFollow
spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

I PIù LETTI