sabato, Maggio 25, 2024

Rome 18°C

Europee, Cateno De Luca: “Vannacci? Mi ha chiesto candidatura in tutta Italia e ho detto no”

(Adnkronos) – Il Generale Vannacci? "Prima di scendere in campo con la Lega mi aveva chiesto di essere candidato in tutta Italia, gli ho detto di no…". A parlare, contattato telefonicamente dall'Adnkronos, è il leader di Sud chiama Nord Cateno De Luca, il quale, all'indomani dell'annuncio della candidatura di Roberto Vannacci con la Lega alle europee, racconta un retroscena sull'autore del libro 'Il mondo al contrario', sostenendo che quest'ultimo, prima di dare il suo sì definitivo a Matteo Salvini, abbia provato a ottenere una candidatura con la lista 'Libertà' di cui De Luca è federatore. "Ho sentito più volte Vannacci. Dalla Lega lo avevano fatto fuori e l'ultima proposta era una candidatura solo al Centro, mentre lui voleva esserlo in tutta Italia", spiega il sindaco di Taormina ed ex primo cittadino di Messina.  "Io – precisa De Luca – con il Generale ero stato chiaro: ti candidi solo nel tuo collegio e in ordine alfabetico, da noi non ci sono privilegiati. L'ho autorizzato ad usarmi per alzare il prezzo con Salvini che è impazzito quando ha saputo che era in contatto con me ed è caduto nella trappola". Il leader di Sud chiama Nord chiude la telefonata con un commento rivolto ai nostalgici della Lega Nord: "Poveri leghisti 'celoduristi' della prima ora, dopo l'Udc ora anche Vannacci…". —politicawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

ALTRI ARTICOLI
nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i più letti

Newsletter

Gli articoli della settimana direttamente sulla tua email

Newsletter