martedì, Maggio 30, 2023
16.2 C
Roma
spot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeAltroLibriIl capitale naturale: il libro di Daniele Moretti per fare pace col...

Il capitale naturale: il libro di Daniele Moretti per fare pace col pianeta

Il volume del vicedirettore di SkyTg24 mette insieme tanti esperti internazionali per porre soluzioni concrete volte ad aiutare il pianeta

Una raccolta unica e originale di esperienze e testimonianze dei grandi interlocutori del dibattito ambientale. Da Stefano Boeri a Johan Rockström, da Roberto Cingolani a Robert Costanza, da Francesco Starace a Riccardo Valentini e tanti altri. “Questo volume propone un messaggio positivo, volto a favorire un po’ di ottimismo” scrive Stefano Pogutz nella prefazione

Cambiamento climatico. Il problema c’è ed è davanti agli occhi di tutti. Cosa fare dunque? “Prima di tutto evitare di raccontare la crisi più grande del nostro tempo con toni tra il miracolistico e il catastrofico, per capire che fare pace con il pianeta è invece possibile”. Ne è convinto Daniele Moretti, vicedirettore di SkyTg24 e da sempre attento a temi a sfondo ambientale, autore del libro Il capitale naturale, una raccolta di contributi inediti ricchi di idee e centrati sulle soluzioni. “Eterogenee, certo, a volte contrapposte. Eppure guidate dalla visione che mettere al centro il capitale naturale è il primo passo, necessario, per migliorare il nostro modo di vivere”.

Il capitale naturale, trovare soluzioni e fare pace con l’ambiente

Il libro Il capitale naturale. Idee e soluzioni per fare pace con il Pianeta racchiude al suo interno esperienze e testimonianze dei grandi interlocutori del dibattito ambientale internazionale. Come di Johan Rockström, scienziato della sostenibilità globale riconosciuto a livello internazionale per aver guidato il gruppo di ricerca che ha pubblicato il quadro dei “planetary boundaries“, adottato come approccio allo sviluppo sostenibile e utilizzato per aiutare a guidare governi, organizzazioni internazionali e aziende. Michael E. Mann, climatologo e geofisico statunitense e direttore dell’Earth System Science Center presso la Pennsylvania State University, che ha contribuito alla comprensione scientifica del cambiamento climatico analizzando le temperature dei millenni passati.

E ancora: il Premio Nobel per la Pace nel 2007 Riccardo Valentini, uno dei pionieri delle misurazioni del flusso di carbonio terrestre e autore del Rapporto speciale Ipcc sui Cambiamenti climatici e l’uso del territorio; Peter Thomson, oggi inviato Speciale delle Nazioni Unite per l’Oceano; Antonio Navarra, Presidente del Centro Euromediterraneo sui Cambiamenti climatici; Maria Chiara Carrozza, presidente del Consiglio nazionale delle Ricerche.

Troviamo poi figure tecniche: come i ministri del Governo Draghi Enrico Giovannini e Roberto Cingolani, tutt’oggi consigliere per l’energia del Governo Meloni; l’amministratore delegato e direttore generale di Enel Francesco Starace; il direttore generale di Renexia, Riccardo Toto, che è parte del Gruppo Toto specializzato nelle rinnovabili. Ma ci sono anche figure trasversali: come l’archistar Stefano Boeri; lo skipper Giovanni Soldini; l’artista ambientale Anne De Carbuccia; l’alpinista Simone Moro e molti altri.

Un approccio multidisciplinare

“La raccolta di scritti che Daniele Moretti propone in questo volume abbraccia molteplici ambiti disciplinari: dalle scienze ambientali alla climatologia, dall’economia alla tecnologia, dall’architettura alla politica, dalla gestione aziendale all’oceanografia” scrive nella prefazione il professor Stefano Pogutz, tra le altre cose Direttore Full time MBA di SDA Bocconi School of Management.

Esperti, scienziati, leader ci aiutano a capire l’importanza di preservare le risorse naturali e le funzioni degli ecosistemi. L’equazione è molto semplice: senza capitale naturale non abbiamo né attività economica, né attività sociale. Gli scienziati e i leader intervistati non solo sono testimoni consapevoli della necessità di rileggere la relazione tra ecosistemi e sistemi economico-sociali, ma propongono nuove idee per affrontare le sfide planetarie, ci parlano di possibili soluzioni tecnologiche e organizzative, ci aiutano a capire quali strade percorrere. Soprattutto, ci raccontano che un’alternativa è ancora possibile ed è a beneficio di tutti“.

Sottolinea, infatti, Daniele Moretti nel libro: “Non c’è alcuna ricchezza economica per l’uomo, senza capitale naturale. Un concetto, tipicamente antropocentrico, mutuato dall’economia, ma che inquadra un discorso più ampio sulla necessità di trovare le chiavi per tenere in ordine la nostra casa, per tenere in ordine la nostra vita”.

L’autore, Daniele Moretti

Vicedirettore di SkyTg24, per cui lavora dalla sua fondazione, nel 2003. Oltre al coordinamento della redazione, si è occupato spesso di temi a sfondo ambientale. Autore di reportage dall’Artico, dall’Antartide, dall’Everest e dal K2, ha curato i contenuti della campagna Sky Ocean Rescue. Ha ideato, condotto e curato Impact – soluzioni per una crisi.

Info su volume e presentazione

Edito da Paesi Edizioni, Il capitale naturale di Daniele Moretti è disponibile in libreria e negli store online a partire dal 9 dicembre 2022, anche in versione ebook.

Il libro sarà mostrato in anteprima domani 3 dicembre alla 6ª edizione delle “Giornate dell’Energia e dell’Economia Circolare di Trevi ore 10:15 durante il talk “Formazione e informazione per umanizzare la transizione ecologica” a cui partecipa l’autore.

La presentazione ufficiale del libro sarà invece a Roma durante la Fiera della piccola e media editoria Più Libri Più Liberi – Eur La Nuvola, sabato 10 dicembre alle ore 18:45 (Sala Elettra). All’evento “Crisi climatica e green economy”, interverranno insieme all’autore, Roberto Cingolani, Enrico Giovannini e Riccardo Toto.

IL CAPITALE NATURALE

Idee e soluzioni per fare pace con il Pianeta

a cura di Daniele Moretti

Editore: Paesi Edizioni

09 dicembre 2022

Pagine: 264

Prezzo: € 16,00

ISBN: 979-1280159830

Per saperne di più: paesiedizioni.it

Leggi anche

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_img

I PIù LETTI