venerdì, Giugno 14, 2024

Rome 16°C

Napoli, incidente nel cantiere della metro: un operaio morto, due feriti

(Adnkronos) – Ennesima tragedia sul lavoro a Napoli: morto un operaio 20enne, feriti altri due colleghi. Sul posto vigili del fuoco e polizia. La morte bianca si è verificata nel cantiere per la realizzazione della stazione della metropolitana di Napoli Capodichino, in via Ruffo di Calabria, a due passi dall'aeroporto. Secondo quanto si apprende, un treno per il trasporto materiali sarebbe deragliato, travolgendo almeno tre operai. Il più giovane di loro è morto sul colpo. È ricoverato in codice rosso all'ospedale Cardarelli di Napoli un 54enne, che ha riportato un forte trauma cranico, mentre ha solo una contusione alla ed è sotto choc un 59enne, ricoverato all'ospedale del Mare. Per avviare le indagini sono intervenuti gli agenti della polizia con il commissariato di Poggioreale e la Scientifica. Sul posto sono in corso le operazioni da parte degli esperti dei vigili del fuoco per mettere in sicurezza l'area. La Procura di Napoli ha aperto un'inchiesta. Il pubblico ministero di turno si sta recando sul posto insieme agli esperti di polizia giudiziaria dello Spisal che si occupano di sicurezza sul lavoro. Diverse ambulanze del 118 hanno raggiunto il cantiere della metro. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

ALTRI ARTICOLI
nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i più letti

Newsletter

Gli articoli della settimana direttamente sulla tua email

Newsletter