A piedi nudi nel Parco si esaltano i Cinque Sensi

Riscoprire la magia del bosco e la spontaneità fanciullesca di camminare a piedi nudi, esaltando i sensi, ritrovando noi stessi

0

A piedi nudi nel Parco si esaltano i Cinque Sensi. Gli “artigiani della natura”, nome che si sono assegnati gli addetti del Parco Cinque Sensi, si sono sempre ispirati a Madre Natura e lo definiscono: uno dei parchi divertimento naturali tra i più innovativi in Italia. Siamo a Vitorchiano, in provincia di Viterbo, e questa originale struttura rimane aperta tutti i giorni da maggio ad ottobre, invitando a riscoprire sensazioni primordiali camminando rigorosamente a piedi nudi lungo un sentiero intervallato da vasche umide o asciutte e infinite sorprese, immerso nella bellissima cornice della macchia mediterranea che contraddistingue il Parco dei Cimini Bio Resort.

I benefici di camminare a piedi nudi

Camminare scalzi fa stare bene e abbandonare le scarpe e lasciarsi andare abituerà i nostri piedi al contatto con ogni terreno, dal più soffice al più ruvido, riacquistando sensibilità e salute. Una sola giornata trascorsa a piedi nudi darà la sensazione del rinnovamento, sia dal punto di vista fisico, che emozionale. E’ salutare per la struttura muscolo-scheletrica dei piedi e delle caviglie ed è utile nella prevenzione di alcune patologie del piede. Un vero toccasana, oltre che un’esperienza incredibilmente divertente. E per i più scettici, consigliamo di prendere esempio dai bambini che camminano immediatamente e naturalmente a piedi nudi.

A piedi nudi nel Parco si esaltano i Cinque Sensi

“Abbiamo voluto dedicare ogni singola attività pensando ai grandi parchi tematici a piedi scalzi tanto amati in tutto il nord Europa, mettendo al centro dei nostri pensieri la famiglia e i bambini, i gruppi di amici e chi vuole riappropriarsi di se stesso. Vogliamo esaltare il piacere di stare insieme, donare emozioni e sensazioni da portare via con sé e farne un tesoro di esperienze da non dimenticare” affermano le ideatrici Lorella Caporossi ed Enrica Muretti. Tutti i materiali utilizzati all’interno del Parco Cinque Sensi sono totalmente naturali e ogni singola area di attività rappresenta un intenso richiamo alla terra, invogliando a recuperare uno stile di vita semplice.

Tante attività nel Parco Cinque Sensi

Le attrattive non mancano: si può camminare lungo il sentiero sensoriale ricco di sorprese da annusare, toccare e calpestare; i più piccoli possono divertirsi nel parco avventura sospeso tra gli alberi o con i numerosi mini laboratori didattici a loro dedicati; con la bella stagione vengono organizzate numerose attività, dalle lezioni di yoga alle escursioni e al nordic walking, fino ai tornei di giochi classici all’aria aperta; i più esigenti possono concedersi il vezzo di una suggestiva passeggiata in carrozza o di un bagno presso la biopiscina, o abbandonarsi al wellness con la riflessologia plantare e le tecniche di automassaggio o la ginnastica educativa della postura; la fattoria didattica (denominata anche “Fattoria delle carezze”) invita a conoscere da vicino i nostri amici animali; la visita al bio-lago consente di avvicinare i rapaci e ammirare il suggestivo volo della poiana, mentre infinite sono le possibilità di ristorazione e picnic.

A piedi nudi nel Parco si esaltano i Cinque Sensi

Il percorso sensoriale, accessibile a tutti, è stato ideato pensando in particolare alle esigenze dei più piccoli e dei diversamente abili. Inserito nello splendido contesto naturale tipicamente mediterraneo, il sentiero costeggia un grande vigneto biologico e si snoda tra ulivi, ciliegi conifere e piante antiche, sorprendendo il visitatore a piedi nudi con le vasche bagnate (si passa dal fango cretoso alla torba, fino ai sassolini divertenti) e con quelle asciutte, che risvegliano i sensi con i tappi di sughero, le cortecce d’albero, la sabbia o la profumatissima lavanda, a seconda della stagione.

Il Parco Cinque Sensi è ora anche a Messina presso l’azienda agricola biologica Villarè. Dalle foreste del nord Europa agli agrumeti del Mediterraneo, il Parco Cinque Sensi arriva in Sicilia e ottiene il primato di parco a piedi scalzi piú a sud d´Europa grazie all’emozione, che regala ai suoi visitatori, di un percorso unico nel contesto di una fattoria urbana che si sviluppa in oltre cinque ettari di terreno, incastonata nel cuore di Messina.

Per ogni informazione: Parco Cinque Sensi Vitorchiano

 

Lascia una risposta