martedì, Aprile 23, 2024

Rome 11°C

Domodossola, arrestato mentre violenta donna nel sottoscala: a dare l’allarme un passante

(Adnkronos) – Un senegalese di 26 anni è stato arrestato la scorsa notte a Domodossola mentre stava violentando una donna in un sottoscala di un palazzo nei pressi della stazione ferroviaria. Decisiva è stata la segnalazione di un turista cinese, che dopo aver visto l'uomo che trascinava con forza una donna, ha subito avvertito i carabinieri.  I militari, nel frattempo raggiunti da un’altra pattuglia della Stazione di Villadossola, sono riusciti ad aprire il portone dello stabile e, seguendo un rumore sospetto proveniente dal sottoscala del palazzo, hanno raggiunto il locale cantine dove si sono trovati di fronte l’uomo seminudo che stava abusando della donna mentre la teneva ferma per i polsi. I militari hanno subito arrestato l'uomo in flagranza e soccorso la donna che, in evidente stato di shock ed in lacrime, confermava ai carabinieri la violenza subita. Dopo i primi soccorsi i militari hanno fatto arrivare sul posto un’ambulanza per le cure del caso, e mentre il personale sanitario accompagnava la vittima della violenza presso il pronto soccorso dell’ospedale di Domodossola, l’uomo è stato condotto in caserma per i successivi accertamenti, al termine dei quali è stato dichiarato in arresto per violenza sessuale e condotto presso il carcere di Verbania su disposizione dell’autorità giudiziaria, dove si trova tuttora in seguito alla convalida. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

ALTRI ARTICOLI
nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i più letti

Newsletter

Gli articoli della settimana direttamente sulla tua email

Newsletter