venerdì, Giugno 21, 2024

Rome 27°C

Giro d’Italia, Milan vince tredicesima tappa e Pogacar sempre maglia rosa

(Adnkronos) – Jonathan Milan ha vinto oggi in volata la tredicesima tappa del Giro d'Italia, la Riccione-Cento di 179 km, centrando il terzo successo nella corsa e consolidando il primato nella classifica per la maglia ciclamino. L'azzurro, aiutato nel tratto finale dal suo gruppo, ha superato Fernando Gaviria della Movistar che aveva anticipato, forse troppo presto, la partenza dello sprint. Alle spalle di Milan Stanisław Aniołkowski (Cofidis), terzo Phil Bauhaus (Bahrain Victorious). La maglia rosa resta ancora sulle spalle di Tadej Pogacar.   1) Jonathan Milan (Lidl Trek) in 4h02’03” 2) Stanisław Aniołkowski (Cofidis) s.t. 3) Phil Bauhaus (Bahrain Victorious) s.t. 4) Tim Van Dijke (Team Visma | Lease a Bike) s.t. 5) Hugo Hofstetter (Israel-PremierTech) s.t. 6) Fernando Gaviria (Movistar) s.t. 7) Juan Sebastian Molano (UAE Team Emirates) s.t. 8) Laurence Pithie (Groupama-FDJ) s.t. 9) Giovanni Lonardi (Team Polti Kometa) s.t. 10) Alberto Dainese (Tudor) s.t.  "E' fantastico ottenere il terzo successo di tappa nonostante abbia temuto quando sono rimasto indietro a causa dei ventagli", dice Milan, subito dopo l'arrivo. "I miei compagni di squadra mi hanno guidato alla perfezione, aiutandomi a rientrare in gruppo e successivamente a posizionarmi per lanciare la volata. Simone Consonni è stato fondamentale, tirando dai -400 metri. E' impressionante vedere come tutti mi abbiano supportato al meglio per la volata, sono orgoglioso del mio team". "Finora, in ogni tappa del Giro è successo qualcosa. Il percorso era pianeggiante, però c'era vento e ha favorito i ventagli. La Ineos Grenadiers ha attaccato, ma sono sempre rimasto davanti. Nelle loro condizioni avrei provato a fare la stessa cosa. Domani e dopodomani ci saranno due appuntamenti molto importanti. Spero di fare bene", chiosa Pogacar.  —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

ALTRI ARTICOLI
nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i più letti

Newsletter

Gli articoli della settimana direttamente sulla tua email

Newsletter