mercoledì, Settembre 22, 2021
innovazione-ambiente-sostenibileinnovazione-ambiente-sostenibileinnovazione-ambiente-sostenibile
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeAltroEventi e IniziativeIl 23 e 24 gennaio mettetevi in gioco e correte con Virtual...

Il 23 e 24 gennaio mettetevi in gioco e correte con Virtual Charity Challenge

Le limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria non consentono l’organizzazione di manifestazioni sportive con la partecipazione in presenza. Per questo nasce l’idea di una corsa virtuale con l’obiettivo nobile di aiutare una serie di associazioni che hanno fatto dell’amore per l’ambiente e la natura la propria missione

Virtual Charity Challenge è un’iniziativa pensata da Runcard, un progetto di FIDAL (Federazione Italiana Atletica leggera), per riunire tutte le persone che corrono e condividono il movimento come passione e vero e proprio stile di vita. Il prossimo appuntamento è fissato per il 23 e 24 gennaio con “Green Round”, un’occasione per mettersi in competizione sui 5 o i 10 chilometri insieme alle charity che hanno aderito all’iniziativa: Airc, Cesvi, Cittadini Per L’aria, Eliante, Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica, Legambiente, Marevivo, Recup e Salviamo L’Orso.

Ma vediamo come funziona e cosa fare per partecipare. Innanzitutto Virtual Charity Challenge è aperta a tutti, di ogni età e livello di allenamento, con l’inscrizione completamente gratuita. Per farlo è sufficiente visitare il portale www.runcard.com e iscriversi sull’app Runbull, avere uno Smartphone o un GPS e correre o camminare su un percorso a propria scelta tra 5 o 10 chilometri. Prima della partenza si individuerà la charity a cui voler donare 1 euro e Runcard provvederà a farlo, chi volesse potrà anche integrare con una donazione libera. Grazie all’applicazione Runbull, che combina condizioni atmosferiche e dati personali, saranno confrontabili anche le prestazioni effettuate su percorsi e località diverse.

Scopri con facilità cosa fare, passo dopo passo, con questo semplice tutorial. Sviluppata insieme a Infront, Official Advisor della Federazione Italiana di Atletica Leggera, nel rispetto delle indicazioni governative per il contrasto all’epidemia da Covid-19, Virtual Charity Challenge vuole sensibilizzare alle cause delle charity coinvolte attraverso la corsa, un’attività sportiva fondamentale per la salute fisica e psicologica delle persone.

Ma attenzione, la sfida di Virtual Charity Challenge si corre anche sui social, attraverso i post e le stories raccolti attraverso l’hashtag #RuncardCharity e i tag ai profili social di Runcard e delle charity partecipanti. Prossima tappa di Virtual Charity Challenge è per il 20 e 21 febbraio con Pink Round.

Leggi anche

spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani in contatto

4,073FansLike
1,633FollowersFollow
6FollowersFollow
505FollowersFollow
spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

I PIù LETTI