lunedì, Dicembre 5, 2022
14 C
Roma
spot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeAltroTurismo SostenibileIsole Canarie, un soggiorno tra bellezze della natura, efficienza e sicurezza

Isole Canarie, un soggiorno tra bellezze della natura, efficienza e sicurezza

Oltre 20 mila medici, strutture sanitarie a cinque stelle, città sicure e vantaggi fiscali: ecco come vivere al meglio l’esperienza di viaggio o di soggiorno alle Canarie

Scopriamo perché le Isole Canarie, a poche ore di volo dalle principali città italiane, rappresentano un luogo da considerare per le nostre vacanze, perfetto per prendersi una pausa dai ritmi frenetici della vita quotidiana

Ci siamo, le vacanze si avvicinano e si fa pressante il dubbio su dove andare. L’Italia, lo ripetiamo spesso, è bellissima ed esaudisce tutte le promesse che normalmente ci si aspetta da un viaggio. Ma se vogliamo guardare oltre i nostri confini, anche soltanto a poche ore d’aereo, c’è modo di scoprire luoghi incantevoli.

È certamente il caso delle Isole Canarie. Le sue ampie distese di finissima sabbia bianca e nera, gli incredibili sentieri montuosi punteggiati da mille sfumature di verde, gli imponenti vulcani rossi circondati dalla terra brulla ed il suo cielo per osservare le stelle. Insomma, la natura che offre il meglio di sé.  

Parque maritimo de Santa Cruz, foto gentilmente concessa da DAG Communication, Ufficio Stampa Isole Canarie

Con quattro parchi nazionali e 146 spazi naturali protetti, le isole rappresentano inoltre una meta ideale per escursioni a stretto contatto con la natura. Qui, l’UNESCO ha riconosciuto quattro siti del patrimonio mondiale: il Parco Nazionale del Teide e San Cristóbal de La Laguna a Tenerife, il Silbo Gomero a La Gomera, il Risco Caído e i Sacri Monti a Gran Canaria.

Ma le attrazioni naturalistiche delle otto isole non si fermano qui. Basti pensare ai 14 chilometri di sabbia bianca della spiaggia di Cofete a Fuerteventura, a Las Canteras, nel cuore della città di Las Palmas de Gran Canaria, che ha un lungomare lungo 2,8 chilometri, a La Gomera, La Palma ed El Hierro attraversate da splendidi sentieri verdi, e a Lanzarote che si distingue per i suoi vulcani rossastri.

Stiamo parlando di un luogo perfetto per prendersi una pausa dai ritmi frenetici della vita quotidiana o per lavorare in un ufficio “vista mare”. Ma le bellezze naturali non sono tutto. Le Canarie coniugano al meglio il desiderio di rigenerare il corpo e la mente con una combinazione vincente di vantaggi che non faranno rimpiangere le comodità di casa. Le isole fanno parte della Spagna, che ne garantisce anche l’assistenza sanitaria, le città sono tra le più sicure a livello nazionale e caratterizzate da significative agevolazioni fiscali per chi vi soggiorna.

Turisti e residenti, oltre 20 mila medici per un’assistenza sanitaria eccellente

Las “Afortunadas” – come vengono chiamate le Isole Canarie in spagnolo – oltre a vantare una straordinaria offerta di ricchezze naturali, godono anche della protezione sanitaria prevista dalla Costituzione spagnola: i cittadini residenti e i turisti in vacanza sono coperti dal sistema di sicurezza sociale spagnolo e possono accedere alle cure mediche su appuntamento presso i centri sanitari o recandosi al pronto soccorso.

Foto gentilmente concessa da DAG Communication, Ufficio Stampa Isole Canarie

Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute del Governo delle Canarie, sulle isole sono più di 26 mila i medici e gli infermieri operativi in aggiunta agli oltre 1.500 team di assistenza primaria. Nel 2021, i turisti provenienti dal Regno Unito hanno infatti valutato l’assistenza sanitaria durante il loro soggiorno con un punteggio pari a 8,93 su dieci e i tedeschi con un 8,41. 

Prosegue, inoltre, la sorveglianza post pandemia: a questa pagina è possibile trovare tutte le informazioni circa le misure adottate per contrastare il Covid-19 e tutti i consigli sanitari per vivere al meglio il proprio soggiorno sulle isole.

Una vacanza in totale sicurezza

Secondo recenti studi, le città delle Isole sono di gran lunga più sicure di altre comunità autonome spagnole. Alcune delle città dell’arcipelago, come Las Palmas de Gran Canaria, sono state definite dalle autorità spagnole addirittura fra le più sicure di tutta la Spagna.

Vantaggi fiscali per vivere e lavorare

Ma i vantaggi non finiscono qui. Le Canarie offrono anche speciali incentivi fiscali approvati dall’Unione Europea poiché considerate regione autonoma rispetto alla penisola spagnola. Il sistema ZEC, Zona Especial Canaria, prevede uno status fiscale agevolato per particolari attività commerciali e incentivi fiscali per i singoli dipendenti. Uno fra questi comprende la tassazione solo del reddito e del patrimonio di origine spagnola per coloro che risiedono fiscalmente in Spagna a seguito di un contratto di lavoro con un’azienda spagnola.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_img

I PIù LETTI