domenica, Aprile 21, 2024

Rome 13°C

Migranti, naufragio davanti coste Lampedusa: dispersa bimba di 15 mesi

(Adnkronos) – Una bambina di 15 mesi risulta dispersa dopo il naufragio avvenuto al largo delle coste di Lampedusa. In 44 migranti, fra cui undici donne e tre minori, sono stati salvati nella notte, in seguito all'affondamento del barchino su cui si trovavano. La bimba è caduta in acqua mentre si trovava tra le braccia della madre che ora è stata trasferita all'hotspot. La donna è disperata. Sono in corso le ricerche nell'area.  Sono in tutto tredici gli sbarchi avvenuti nella notte scorsa. Sbarcate complessivamente 620 persone, tra cui decine di minori. Sono stati soccorsi dalle motovedette della Capitaneria di porto, della Guardia di finanza e da Frontex. Al momento si trovano all'hotspot di contrada Imbriacola oltre 1.000 migranti. Quindici migranti tunisini, tra cui dei minori, sono invece stati recuperati sull'isolotto di Lampione, nei pressi di Lampedusa. I naufraghi erano a bordo di due gommoni che sono stati sequestrati dalla guardia di finanza.   —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

ALTRI ARTICOLI
nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i più letti

Newsletter

Gli articoli della settimana direttamente sulla tua email

Newsletter