Ospitalità green, “fa’ la cosa giusta”

Sabato 27 ottobre 2018, ore 15.00 a Trento, in occasione della fiera “Fa’ la cosa giusta”, vi attende il workshop gratuito promosso da Ecobnb, dedicata al viaggio eco-friendly, attraverso cui scoprire e imparare le nuove e buone pratiche innovative di ospitalità green avvicinando sempre più turisti responsabili

0

Ospitalità green sempre più di moda. Il prossimo sabato a Trento, Ecobnb, la community dedicata al turismo sostenibile, propone un workshop gratuito sulle nuove e buone pratiche del turismo sostenibile in occasione della fiera “Fa’ la cosa giusta”. Il motivo sembra essere il numero crescente di viaggiatori responsabili che in futuro sceglieranno sempre di più un viaggio eco sostenibile.

Ospitalità green, "fa' la cosa giusta"

A dirlo è il colosso mondiale delle prenotazioni online, Booking.com, che conducendo un’indagine su un campione di 12 mila utenti di 12 nazionalità diverse, ha mostrato come il trend dei viaggi green sia in continua crescita. Infatti, la maggior parte dei viaggiatori (87%) dichiara di avere intenzione di provare un viaggio sostenibile, mentre 4 su 10 (39%), preferiscono sempre o quasi un viaggio eco-sostenibile.

Questi dati fanno riflettere su come stia cambiando la domanda dei turisti e soprattutto la loro sensibilità nei confronti della fragilità del pianeta che sempre di più necessita di un cambiamento nelle abitudini di tutti e di conseguenza, di un cambiamento di mentalità anche in un settore strategico come quello del turismo. Di una autentica ospitalità green, insomma.

Si tratta di un turismo sostenibile che richiede alle strutture ricettive, dai grandi hotel ai piccoli Bed & breakfast o agriturismi, di abbracciare una filosofia “green” per poter ridurre in modo significativo il loro impatto ambientale senza per questo dover rinunciare ad offrire tutti i confort e attirare così sempre di più nuovi viaggiatori.

Ecobnb, comunità dedicata interamente al viaggio eco-friendly, mette in rete oltre tremila strutture ricettive eco-sostenibili in tutto il mondo, dando al turista l’opportunità di fare una splendida esperienza nel rispetto della natura e,volendo, immerso in essa.

Ospitalità green, "fa' la cosa giusta"

Dalla casa sull’albero al glamping; dalla fattoria biologica al Bed & breakfast nel bosco; oppure dall’ hotel a zero emissioni all’albergo diffuso. Il workshop gratuito promosso da Ecobnb permetterà alle strutture ricettive di scoprire come innovarsi riducendo il loro impatto sull’ambiente, ma allo stesso tempo risparmiando e qualificando l’offerta turistica all’insegna della sostenibilità.

Il laboratorio di sabato 27 a Trento, intitolato “Innovazione turistica e sostenibilità: 10 passi verso l’ospitalità green”, inoltre, darà la possibilità alle diverse strutture di dotarsi, quindi, di un’impronta green ottenendo così più visibilità, differenziandosi e promuovendosi a un numero sempre più crescente di turisti e viaggiatori responsabili.

Pertanto, sarà questa un’ottima occasione per imparare le buone pratiche innovative di ospitalità green, non dimenticando le necessità ambientali, ma allo stesso tempo, dando modo ai turisti di vivere un’esperienza unica di immersione in quella stessa natura da tutelare e con la quale potersi sentire in armonia. Tutti pronti per l’ospitalità green? Cosa aspettate?

Ospitalità green, "fa' la cosa giusta"

Lascia una risposta