Rolling Pandas, l’Amazon dei viaggi per la vacanza ideale

Il primo sito in Italia che riunisce i viaggi di centinaia di agenzie, tour operator ed operatori locali di tutto il mondo in un solo posto

0

Rolling Pandas è il primo sito in Italia che riunisce i viaggi di centinaia di agenzie, tour operator ed operatori locali di tutto il mondo in un solo posto. In pratica, anziché scegliere una casa, consulti il sito e trovi il tuo viaggio ideale. Come acquistare su Amazon. Con prenotazioni agevoli, preventivi veloci e selezionati, pagamenti sicuri, in maniera il più possibile garantita.

Dicono gli ideatori del sito: “Sappiamo che organizzare una vacanza può essere un momento estremamente stressante. Per questo abbiamo deciso di creare un servizio che dia la possibilità di prenotare senza nessuno sforzo”

Partendo per un tour organizzato, si avrà la possibilità, se si dispone di poco tempo per visitare una determinata località, di cogliere al massimo l’essenza del luogo grazie alle guide e di vivere un’esperienza molto vicina allo spirto del posto.

L’idea

L’idea di Rolling Pandas è di Andrea Spaggiari che a 26 anni, ha lasciato il suo lavoro a tempo indeterminato per partire da solo con lo zaino, destinazione India e Nepal. Durante il viaggio incontra il proprietario di un tour operator che, tra una chiacchiera e l’altra, lo aiuta a definire un itinerario tra i due paesi e gli spiegato cosa bisogna non perdere assolutamente.

In questo modo il viaggio di Andrea si trasforma e nasce l’idea di dare vita a Rolling Pandas. Rientrato in Italia, si confronta con amici che hanno visitato gli stessi posti con la filosofia del fai-da-te ma che hanno visto poco in realtà. Nasce così, a gennaio 2018, Rolling Pandas, l’Amazon.it dei viaggi.

Ad appena un anno dal lancio, Rolling Pandas conta già più di 250 agenzie di viaggi e tour operator italiani o locali registrati, più di 1000 viaggi caricati in piattaforma e partner importanti come il colosso delle assicurazioni AIG e Ufficiovisti.it.

Da inizio 2019, Rolling Pandas ha già permesso a 150 viaggiatori di realizzare il proprio viaggio, certificando una crescita ed un rilevante apprezzamento. “Il mio obiettivo è quello di permettere alle persone di rendere ogni viaggio e vacanza un’esperienza – dichiara Andrea – Con Rolling Pandas aiuto le agenzie di viaggi ed i tour operator a digitalizzarsi in pochi click, portando la loro offerta a tutto il mercato italiano.”

Rolling Pandas: viaggiare sicuri, risparmiando

Particolarmente interessante dal punto di vista della sicurezza, è quanto Rolling Pandas sottolinea: “Con un viaggio organizzato riuscirai a godere di luoghi che altrimenti sarebbero inaccessibili, o comunque rischiosi da visitare in solitaria, in completa sicurezza. Infatti uno dei vantaggi dei tour organizzati di Rolling Pandas è quello di avere dalla propria parte la conoscenza dei tour operator che sanno quali regole seguire in determinati posti, quali luoghi evitare, cosa non fare. Sarà più semplice orientarsi, chiedere aiuto, risolvere problemi, ma anche semplicemente ordinare al ristorante. Ulteriore aggiunta è la possibilità di risparmiare sui costi imprevisti”. Come?

Rolling Pandas, l'Amazon dei viaggi per la vacanza ideale

Rispondono così: “Hai un budget massimo da spendere durante il viaggio? Allora i viaggi organizzati sono la risposta. Se una persona ha a disposizione un budget predeterminato è sicuramente preferibile sapere in anticipo le spese da sostenere. Inoltre con i tour organizzati si potranno avere degli sconti su musei, attrazioni ed eventi vari, non solo, potrai risparmiare sui prezzi di voli ed hotel grazie alle convenzioni che le agenzie di viaggi e i tour operator possiedono.

Rolling Pandas, come Funziona?

Su Rolling Pandas, troviamo due utenti principali: agenzie di viaggi, tour operator e tour operator locali che si registrano gratuitamente e caricano online i loro viaggi: Poi abbiamo i viaggiatori che possono cercare, scegliere ed acquistare comodamente online il viaggio perfetto per loro, supportati da un customer care e da recensioni verificate da altri “travellers”.

L’utente si collega al sito (www.rollingpandas.it) e sceglie in pochi click con il supporto del team di Rolling Pandas, pronto ad intervenire in caso di qualsiasi necessità, dalla fase di prenotazione fino alla partenza.

C’è anche il blog

Rolling Pandas non solo vuole far conoscere la propria realtà, ma anche e in particolar modo la realtà delle destinazioni nel mondo attraverso prospettive diverse: la conoscenza e la cultura sul mondo travel è la base di ogni esperienza di viaggio. Ogni destinazione può diventare la meta da sogno di ogni tipologia di viaggiatore. Basta conoscerne i segreti e sapere come poter affrontare il proprio viaggio.

Rolling Pandas, l'Amazon dei viaggi per la vacanza ideale

Per questo motivo hanno dato vita ad una community, “Il blog dei Panda”, che consente di dare espressione ai viaggiatori con interviste e racconti sia a chi lavoro nel mondo travel, sia a chi viaggia per diletto. Cinema, libri, musica, cucina e non solo.

Ogni contenuto viene ispirato dall’idea del viaggio. Là dove i racconti e le esperienze personali non bastano, ecco che Rolling Pandas si dedica a fondo alla conoscenza degli aspetti più curiosi ma anche quelli pratici e consueti (come “cosa vedere” “quando andare”) con guide definitive e approfondimenti delle varie destinazioni nel mondo, mantenendo l’approccio informale e amante della scoperta e dell’avventura, proprio di chi ama veramente viaggiare. Insomma, provate a navigare su Rolling Pandas e il viaggio prenderà la vostra forma.

Caro Lettore,

Green Planet News è un quotidiano indipendente, "aperto" e accessibile a tutti. Ogni giorno realizziamo tanti articoli con foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione e nell'informazione come servizio ai lettori. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Siamo un gruppo di giornalisti professionisti che hanno attraversato e vissuto sulla propria pelle le difficoltà dell'editoria e che per questo hanno scelto di mettersi in proprio. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro. Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto e con la tua donazione, inoltre, potremo prevedere tante nuove iniziative, nuove sezioni del giornale, contributi, collaborazioni inedite e offrirti una informazione sempre più attenta e curata. Stiamo lavorando anche ad un importante progetto sociale dedicato ai territori difficili delle nostre città che il tuo aiuto potrà contribuire a realizzarsi in maniera totale. Grazie.


Sostieni Green Planet News

Lascia una risposta