Stoviglioteca, la ‘biblioteca’ delle stoviglie per feste sostenibili

È arrivata la Stoviglioteca e funziona come una vera e propria biblioteca, ma delle stoviglie. Utile per organizzare comodamente delle feste a casa in modo economico, facile e soprattutto sostenibile. Tante le realtà già presenti in Italia. Ma come funziona?

0

In Italia sono già tante le Stoviglioteche presenti e tante altre ne stanno nascendo. Vi starete chiedendo se il mio sia stato un errore di battitura, ma la risposta è no: volevo scrivere proprio Stoviglioteca e non biblioteca! Anche se poi il meccanismo è proprio quello.

Tuttavia, ciò che si va a prendere in prestito non sono libri, ma stoviglie. E se l’idea di primo acchito può sembrare bizzarra, o una strana trovata pubblicitaria, non è proprio così. Leggendo scoprirete che si tratta di un’alternativa molto interessante, utile e comoda a certe nostre abitudini che non si accordano facilmente ai comportamenti sostenibili sempre più necessari di questi tempi.

Quante volte ci capita di dover organizzare delle feste in casa, feste di compleanno per i nostri bambini o per i nostri cari, cene improvvisate o battesimi, cresime e così via. È soprattutto in queste occasioni che siamo soliti usare tantissimi piatti e bicchieri monouso, senza tener conto delle posate e tutto ciò che potrebbe rendersi utile per la festa. Il risultato finale è una quantità enorme di rifiuti di plastica da gettare via. Insomma, un’abitudine per niente economica, né comoda, né tanto meno sostenibile.

La soluzione è la Stoviglioteca

Optando per la Stoviglioteca avremo a nostra disposizione un servizio completo! Non solo quindi, piatti e bicchieri, ma anche posate, ciotole, caraffe e tutto ciò che potrebbe rivelarsi utile per un buffet o per una cena di gruppo, per una festa o un ricevimento di qualsiasi genere. Potremo avere a disposizione persino del pentolame e dei vassoi XXL utilissimi per l’occasione.

Si tratta dunque di un’ottima soluzione che ci permetterà di risparmiare e di non sprecare. In questo modo infatti, non servirà investire in servizi adatti a queste ricorrenze, ma perlopiù inutilizzati per il resto del tempo. In egual maniera, non andremo più a creare quantità spropositate di rifiuti di plastica ogni volta che ci sarà una festa. Di solito, in questi negozi o luoghi, si può scegliere tra Kit di stoviglie non usa e getta riutilizzabili per ogni festa.

Come nasce

La Stoviglioteca nasce da un’idea di Linda Maggiori, una persona già molto dedita alle buone pratiche per l’ambiente. Un’idea che si è rivelata estremamente funzionante perché facile e pratica. La Stoviglioteca infatti, è andata a rispondere a un bisogno del mercato oltre che alla necessità di trovare delle valide alternative a certe nostre abitudini ben poco sostenibili.

Utile a non produrre montagne di rifiuti ogni volta che si presenta una simile occasione, festa o cena che sia. In Italia le Stoviglioteche presenti sono già una cinquantina e altre sarebbero pronte a comparire.

Stoviglioteca, la ‘biblioteca’ delle stoviglie per feste sostenibiliMa come funziona la Stoviglioteca?

Generalmente funziona così: il prestito solitamente è gratuito con un’offerta libera su base volontaria al momento della restituzione. La Stoviglioteca infatti, è un’attività non a scopo di lucro. Un’attività per persone che vorrebbero dare il loro contributo nel diffondere la logica di riuso e condivisione degli oggetti per non produrne o gettarne altri: questa la politica di fondo. Chiarito ciò, di solito troviamo dei Kit o set di stoviglie a nostra disposizione tra i quali scegliere.

Questi set vengono preparati per una media di 50 persone, quindi adatti ai più comuni eventi come feste di compleanno per bambini e adulti, feste scolastiche, cene o buffet e cerimonie. È necessario accertarsi del fatto che i materiali delle stoviglie siano atossici e lavabili.

Per il resto non ci sono limiti di forme o colori, stoviglie di plastica dura, acciaio, ceramica, bambù e in alcuni casi di bioplastica, anche se in questi due ultimi casi i prezzi sono meno accessibili degli altri. Scegliere le vostre stoviglie potrà rivelarsi così, un momento piacevole, in cui sbizzarrirsi e sperimentare.

Stoviglioteche in Italia

Tante le realtà in Italia destinate ad aumentare. Da Bologna a Napoli, ma anche a Roma in cui ultimamente ne sono comparse diverse (in Zona Portuense, Pisana, Bravetta, Torre Maura, Zona Romanina, Anagnina e Tuscolana). Sorte grazie all’impegno di associazioni di mamme o come quella di Rusko a Bologna. Tante anche perché aprire una Stoviglioteca è abbastanza facile. Basta fornirsi di kit da proporre e farsi una buona pubblicità, sul web e tramite passaparola, soprattutto puntando su compleanni e cerimonie.

È sempre consigliabile specificare le condizioni o le modalità attraverso cui si effettua il prestito, in modo tale da offrire al meglio il servizio. Per usufruire della Stoviglioteca e trovare quella più vicina alla vostra zona, vi basterà andare su Famiglie rifiuti zero. Non resta dunque che provarla per la vostra prossima festa!

Foto: Pixabay

Caro Lettore,

Green Planet News è un quotidiano indipendente, "aperto" e accessibile a tutti. Ogni giorno realizziamo tanti articoli con foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione e nell'informazione come servizio ai lettori. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Siamo un gruppo di giornalisti professionisti che hanno attraversato e vissuto sulla propria pelle le difficoltà dell'editoria e che per questo hanno scelto di mettersi in proprio. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro. Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto e con la tua donazione, inoltre, potremo prevedere tante nuove iniziative, nuove sezioni del giornale, contributi, collaborazioni inedite e offrirti una informazione sempre più attenta e curata. Stiamo lavorando anche ad un importante progetto sociale dedicato ai territori difficili delle nostre città che il tuo aiuto potrà contribuire a realizzarsi in maniera totale. Grazie.


Sostieni Green Planet News

Lascia una risposta