lunedì, Agosto 8, 2022
35 C
Roma
spot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeAmbienteAnimaliA Gufyland per scoprire il mondo dei rapaci ed osservarne il volo

A Gufyland per scoprire il mondo dei rapaci ed osservarne il volo

Un’occasione per osservare da vicino e conoscere meglio i rapaci che, come tutti gli uccelli, svolgono un ruolo importante nel ciclo della natura

A Tirolo, piccolo gioiello in Alto Adige a pochi chilometri da Merano, sorge Gufyland, un centro che da oltre trent’anni si occupa del recupero e della cura di rapaci feriti dei quali, due volte al giorno, è possibile osservarne il volo

Il Centro di Recupero Avifauna (o Gufyland), fondato nel 1989 in Val Pusteria, dall’agosto del 1998 è stato trasferito accanto a Castel Tirolo, uno dei manieri più noti e affascinanti dell’Alto Adige.

Foto per gentile concessione dell’Ufficio Stampa ©Associazione Turistica Tirolo, Press Way Srl

Siamo sulla collina di Castel Tirolo, l’assolata terrazza di Merano che sovrasta il panorama del Burgraviato e l’imboccatura della Val Venosta. Le ragioni di questa nuova sede sono state principalmente due: l’attuale ubicazione presenta i presupposti climatici e logistici ideali per l’assistenza ai volatili bisognosi di cure; inoltre, il contesto storico-artistico è ideale, visto il legame con l’antica tradizione di falconeria, propria del castello.

Il compito primario del centro di recupero avifauna è di curare uccelli feriti e indifesi per poi reintrodurli in natura. Ogni anno vengono portati circa 250 uccelli feriti e circa la metà di questi possono essere rilasciati. Gli altri, incapaci di tornare a vivere nel proprio habitat naturale, rimangono nel centro.

Questi vengono sistemati all’interno di un percorso in un bosco di latifoglie, dove si trovano dislocate ventiquattro voliere con circa 50 volatili di varie specie, in gran parte rapaci. Le gabbie forniscono esaurienti indicazioni di carattere botanico e ornitologico. Qui possono essere osservati dai visitatori, che con il loro ingresso contribuiscono in gran parte al finanziamento del centro.

Foto per gentile concessione dell’Ufficio Stampa ©Associazione Turistica Tirolo, Press Way Srl

Certamente la parte più affascinante di chi visita Gufyland è la dimostrazione di volo che viene resa possibile grazie alla favorevole posizione collinare.

Quotidianamente alle ore 11.15 e alle 15.15 vengono lasciati volare liberamente sulla collina di Castel Tirolo diversi uccelli sani (nati in cattività e provvisti di regolare certificato). Durante la dimostrazione di volo, della durata di circa 40 minuti (dipendentemente dalle condizioni atmosferiche) i visitatori hanno la possibilità di vedere aquile, avvoltoi, falchi, gufi e poiane in azione e conoscerli da vicino.

I visitatori hanno così la possibilità di essere informati sulla vita di questi meravigliosi animali, sui pericoli a cui sono esposti attraverso la civilizzazione (fili di alta tensione, traffico, etc.) e sulla protezione delle specie. É bene sapere che gli uccelli, specialmente i rapaci, svolgono un ruolo importante nel ciclo della natura.

I due fondatori del Centro, Willy Campei e Florian Gamper, danno informazioni ornitologiche e sulla vita dei rapaci. Oggi, la protezione degli uccelli e dei rapaci rientra nell’ambito del progetto di protezione degli animali e di ecologia attiva.

Qui per ulteriori informazioni su Gufyland o per prenotare una visita.  

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_img

I PIù LETTI