Autolavaggio eco-friendly a difesa dell’acqua

Vogliamo celebrare la Giornata mondiale dell’acqua presentando un’azienda che vuole rivoluzionare i consueti metodi di lavaggio delle automobili, che comportano in Italia ben 26 miliardi di litri d'acqua utilizzati ogni anno, con l’immissione nell’ambiente di 200 tonnellate di sostanze inquinanti. Mister Lavaggio è un innovativo sistema di pulizia a secco, a domicilio ed assolutamente eco-friendly

0

Autolavaggio eco-friendly a difesa dell’acqua. Il 22 marzo si celebra la Giornata Mondiale dell’acqua, una ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite nel 1992, prevista all’interno delle direttive dell’agenda 21, risultato della Conferenza di Rio. Il World Water Day è promosso dall’’agenzia ONU – UN-Water. Questa coordina le azioni delle Nazioni Unite in temi come acqua dolce e servizi igienico-sanitari a livello globale, pubblicando annualmente un rapporto sullo sviluppo idrico mondiale con l’obiettivo ambizioso, entro il 2030, di fornire acqua potabile per tutta la popolazione terrestre. Non a caso il tema di quest’anno ha un forte impatto sociale: “Chiunque tu sia, ovunque ti trovi, l’acqua è un tuo diritto“. Ma nonostante i significativi progressi compiuti negli ultimi 15 anni, l’accesso all’acqua potabile è un traguardo ancora difficile da raggiungere.

L’acqua è una risorsa preziosa e imprescindibile per la vita di tutti, un bene primario che purtroppo inizia a scarseggiare. Mentre la domanda di acqua, infatti, sta crescendo in modo esponenziale in conseguenza all’aumento della popolazione, la sua disponibilità tende rapidamente a diminuire, a causa dei cambiamenti climatici e dell’aumento di domanda. In alcune Regioni italiane come la Sicilia (parte centrale ) la perdita d’acqua nel 2018 ha raggiunto circa il 60%. Per questo motivo molti Comuni stanno lanciando diverse campagne di sensibilizzazione per ridurre gli sprechi domestici di questa risorsa, anche introducendo sanzioni per i trasgressori che ne fanno un uso eccessivo e inconsapevole.

Autolavaggio eco-friendly a difesa dell’acqua (Foto Pixabay di Samuele Schirò)

Lavare l’auto: uno spreco incredibile d’acqua

Celebrando la ventisettesima edizione della Giornata Mondiale dell’acqua, vogliamo concentrarci su una particolare attività degli uomini: il lavaggio delle nostre automobili. In Italia circolano più di ​37.000.000 di vetture​, che vengono lavate in media 5 volte all’anno. Calcolando circa 140/150 litri di acqua per ogni lavaggio, per un camion si può arrivare fino a 600 litri, si parla di uno spreco di acqua che si aggira sui 26 miliardi di litri all’anno​. Senza contare l’immissione nell’ambiente di 200 tonnellate di sostanze inquinanti prodotte dai detergenti chimici utilizzati per i lavaggi tradizionali.

Autolavaggio eco-friendly a difesa dell’acqua (Foto Pixabay di Bernd Schray)

Mister Lavaggio e un’idea intelligente

Come uscirne? C’è un’azienda che ha pensato ad un’idea semplice ma estremamente per garantire un considerevole risparmio idrico. Stiamo parlando di Mister Lavaggio che nasce proprio con l’idea di abbattere questo inutile spreco idrico, fornendo al cliente un servizio altamente professionale e regalando tempo e comodità.

Il servizio, infatti, viene erogato direttamente a domicilio, a lavoro, in palestra o ovunque ci si trovi. L’innovativo sistema di pulizia dei veicoli a domicilio introdotto dall’azienda , nato da un’idea di cinque giovani imprenditori, è pensato non solo con l’obiettivo di rivoluzionare il settore, regalando più tempo e maggiore comodità ma soprattutto di proteggere l’ambiente, riducendo l’inquinamento causato dai prodotti chimici inquinanti e lo spreco di acqua.

Infatti, il lavaggio professionale viene effettuato a mano e totalmente a secco, ovvero senza utilizzo di acqua o vapore e senza necessità di energivori gruppi elettrogeni. Il lavaggio a mano può essere effettuato ovunque, in quanto non sprecando acqua e utilizzando prodotti a secco che non si dissolvono nell’ambiente, non necessita di impianti di smaltimento e/o depurazione delle acque reflue. I washer, gli operatori del lavaggio, non utilizzano i classici detergenti, ma prodotti di alta gamma, che non creano residui e si dissolvono del tutto nel giro di poche ore. Questo permette, inoltre, di evitare che 200 tonnellate di detersivi si disperdano nell’ambiente ogni anno.

Autolavaggio eco-friendly a difesa dell’acqua

Il servizio può essere prenotato via applicazione mobile gratuita, disponibile su Play Store e App Store. Il cliente seleziona la città e la via in cui si trova il veicolo, sceglie data e ora del lavaggio, sceglie il servizio tra lavaggio interni, esterni, completo, tappezzeria e sanificazione, seleziona il washer (l’operatore del lavaggio) disponibile nella sua zona e prenota. Semplice, comodo e intuitivo, oltre che green!

Caro lettore,

Green Planet News è un quotidiano indipendente, "aperto" e accessibile a tutti. Ogni giorno realizziamo tanti articoli con foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione e nell'informazione come servizio ai lettori. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Siamo un gruppo di giornalisti professionisti che hanno attraversato e vissuto sulla propria pelle le difficoltà dell'editoria e che per questo hanno scelto di mettersi in proprio. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro. Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto e con la tua donazione, inoltre, potremo prevedere tante nuove iniziative, nuove sezioni del giornale, contributi, collaborazioni inedite e offrirti una informazione sempre più attenta e curata. Stiamo lavorando anche ad un importante progetto sociale dedicato ai territori difficili delle nostre città che il tuo aiuto potrà contribuire a realizzarsi in maniera totale. Grazie.


Sostieni Green Planet News

Lascia una risposta