giovedì, Luglio 18, 2024

Rome 30°C

Biden-Trump, oggi il duello tv: tutto quello che c’è da sapere

(Adnkronos) –
Joe Biden e Donald Trump tornano a duellare in tv nel primo dibattito in vista delle elezioni presidenziali Usa 2024 che andrà in onda oggi sulla Cnn. Anche se si tratta di 'rematch' dei duelli del 2020, sono molte le novità rispetto ai dibattiti di quattro anni fa e delle precedenti presidenziali.  A cominciare dal fatto che è la prima volta – da quando dopo il primo scontro tv tra John F. Kenned e Richard Nixon nel 1960 i dibattiti sono diventati un caposaldo della corsa per la Casa Bianca – che si svolge così presto, prima delle convention estive, a luglio la repubblicani e ad agosto la democratica, che incoroneranno ufficialmente Trump e Biden.  Senza contare che per la prima volta non è stato organizzato da un'apposita commissione indipendente, ma con negoziati diretti tra i team dei due candidati e l'emittente per decidere le regole. Alcune di queste sono una novità, come l'assenza di pubblico nello studio di Atlanta dove domani alle 21 ora locale i due candidati si sfideranno per 90 minuti, rispondendo alle domande dei moderatori, i giornalisti della Cnn Jake Tapper e Dana Bash. Inoltre, i microfoni dei due candidati si accenderanno solo quando verrà data loro la parola, evitando quindi che uno possa interrompere l'altro. Non è chiaro chi avrà il controllo dei microfoni, se la regia o gli stessi moderatori che, ha fatto sapere la Cnn quando ha annunciato le regole del dibattito, "useranno tutti i mezzi a loro disposizione per far rispettare i tempi e garantire un dibattito civile".  
Per ogni domanda, i candidati avranno due minuti di tempo per rispondere. Poi l'avversario verrà dato un minuto per la replica, e poi ci sarà un altro minuto per la controreplica. Una luce rossa comincerà a lampeggiare quando saranno a cinque minuti dalla fine del tempo a disposizione, e la luce diventerà fissa quando il tempo sarà esaurito.  Sul podio Biden e Trump, che hanno rispettivamente 81 e 78 anni, non potranno portare nessuno appunto o dichiarazione preparata. Verrà messo a loro disposizione un blocchetto con una penna per segnarsi degli appunti durante il corso del dibattito.  
Per decidere le posizioni dei due candidati sul palco, i team si sono "sfidati" a colpi di lancio di monetina, con il team di Biden che ha vinto ed ha scelto il podio sulla destra. Ma facendo così ha lasciato a quello di Trump la possibilità di scegliere di essere l'ultimo a fare la dichiarazione conclusiva, lasciando così all'ex presidente la parola finale. Infine, ci saranno due interruzioni pubblicitarie ma durante questi break i candidati non potranno parlare con il proprio staff elettorale.  Dopo il dibattito, i candidati si sfideranno solo un'altra volta prima del voto di novembre, il prossimo 10 settembre sulla Abcnews.  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

ALTRI ARTICOLI
nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i più letti

Newsletter

Gli articoli della settimana direttamente sulla tua email

Newsletter