giovedì, Aprile 25, 2024

Rome 15°C

È morto Gigio Morra, l’attore napoletano aveva 78 anni

(Adnkronos) – L'attore napoletano Gigio Morra, capace di spaziare dal teatro al cinema, noto volto di molte fiction tv e della soap "Un posto al sole" di Rai 3, dove dal 2017 al 2019 ha interpretato Peppino Canfora, è morto a Napoli all'età di 78 anni. I funerali si svolgeranno martedì 12 marzo, a mezzogiorno, nella chiesa di Santa Caterina a Chiaia. E' stata la moglie Lucia Mandarini, anche lei attrice, a dare l'annuncio della scomparsa questa mattina su Facebook: "Il mio amore mi ha lasciato. Era un uomo dolce gentile e un grande attore. Mi ha lasciato nella più grande disperazione. Ti amerò per sempre". Nato a Napoli il 26 agosto 1945, Gigio Morra si era diplomato nel 1966 all'Accademia d'arte drammatica di Napoli. Esordì in teatro con Eduardo De Filippo, con cui lavorò dal 1970 al 1980. Ha poi recitato con Carlo Cecchi e il suo Granteatro, quindi fino al 1989 ha fatto parte della compagnia di Angelo Savelli. In teatro ha lavorato, inoltre, con Maurizio Scaparro, Giuseppe Patroni Griffi, Luca De Filippo e Toni Servillo (ne "La trilogia della villeggiatura" di Carlo Goldoni recitò al fianco dello stesso Servillo e Andrea Renzi). Nel 1982 aveva vinto il premio Idi. Agli inizi della carriera Morra aveva avuto una piccola parte nel film "Marcia trionfale" (1976) di Marco Bellocchio, seguita qualche anno dopo dalla sua comparsa in "Sogni d'oro" (1981) di Nanni Moretti. Come caratterista è stato presente in una ventina di film, tra i quali "Io speriamo che me la cavo" (1992) di Lina Wertmüller, "Gomorra" (2009) di Matteo Garrone, "Bella addormentata" (2012) di Bellocchio, "Benvenuto Presidente!" (2013) di Riccardo Milani (2013), "Pinocchio" (2019) di Garrone, "Qui rido io" (2021) di Mario Martone, "Il sol dell'avvenire" (2023) di Moretti, "Gli attassati" (2023) di Lorenzo Tiberia. Gigio Morra in televisione ha avuto ruoli in molte serie tv a partire dal 2000. Ha recitato in "Squadra antimafia 3 – Palermo oggi", "Il commissario Montalbano", "Imma Tataranni", "Doc – Nelle tue mani", "I bastardi di Pizzofalcone". Sempre in tv ha recitato in "Filumena Marturano" (2022) di Francesco Amato. —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

ALTRI ARTICOLI
nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i più letti

Newsletter

Gli articoli della settimana direttamente sulla tua email

Newsletter