domenica, Luglio 14, 2024

Rome 28°C

EY celebra il talento imprenditoriale con il Premio L’imprenditore dell’Anno®

(Adnkronos) – Giunge alla 27° edizione il Premio EY L'Imprenditore dell'Anno®, riconoscimento prestigioso e unico nel suo genere che, anno dopo anno, ha raccolto la crescente partecipazione del mondo imprenditoriale. Obiettivo del Premio è individuare e valorizzare le figure imprenditoriali che si sono distinte per avere introdotto modelli di business innovativi e aperti alle nuove tecnologie, dimostrando aspirazioni internazionali, attenzione al contesto ambientale, sociale, culturale e contribuendo concretamente alla crescita economica del Paese.  “Da 27 anni il Premio EY L’Imprenditore dell’Anno riconosce e celebra il talento imprenditoriale che guida l'innovazione e la crescita nel nostro Paese. Secondo l’indagine che abbiamo realizzato, insieme a SWG, tra le caratteristiche di un imprenditore di successo ci sono passione e dedizione (37%), visione e creatività (46%), e la capacità di circondarsi di persone competenti (39%); le stesse qualità che ricerchiamo e che vogliamo celebrare con il nostro Premio, che vuole essere un tributo alla determinazione e, appunto, alla visione dei leader che sfidano lo status quo e ispirano gli altri con le loro imprese”, ha commentato Enrico Lenzi, Responsabile Italia del Premio EY L'Imprenditore dell'Anno®.  Nato negli USA nel 1986 e lanciato in Italia nel 1991, il Premio annovera tra i vincitori delle passate edizioni imprenditori di talento come Andrea Illy, premiato nel 2004, Brunello Cucinelli nel 2009, Alessandro Benetton nel 2011, Remo Ruffini nel 2017, mentre ad aggiudicarsi l'edizione 2023 è stata Marina Nissim, Chairwoman di Bolton Group. Per l'edizione 2024 le candidature sono aperte fino al 2 agosto e possono partecipare imprenditori e imprenditrici alla guida di aziende con sede legale in Italia, attive da almeno 3 anni e con un fatturato pari o superiore a 40 milioni di euro.  La premiazione si svoglerà il 7 novembre 2024 a Milano, a Palazzo Mezzanotte, con un evento che celebrerà l'imprenditoria italiana. La 27° edizione del Premio EY L'imprenditore dell'Anno® è realizzata con il supporto di Microsoft Italia e Banca Finnat Euramerica. Per info e candidature ey.com/it
   In occasione del lancio dell'edizione 2024 del Premio sono stati presentati i risultati di una ricerca sull'imprenditoria condotta da EY Private con SWG su un campione di oltre 60 aziende e mille cittadini per approfondire strategie, sfide e prospettive degli imprenditori italiani. “Le dinamiche geopolitiche attuali stanno esercitando una pressione significativa sul tessuto imprenditoriale italiano, influenzando il rinnovamento dei modelli organizzativi produttivi e gli investimenti. L'attenzione delle aziende si sposta sempre più verso investimenti strategici con particolare attenzione per l'innovazione (75%), la sostenibilità ambientale e sociale (96%), e le attività di ricerca e sviluppo (88%). Questi dati mostrano una chiara ambizione e proattività negli imprenditori italiani, che si stanno velocemente preparando per nuove sfide globali”, ha dichiarato Paolo Zocchi, EY Private Leader di EY in Italia.     Parallelamente al Premio EY L'imprenditore dell'Anno® sarà dato spazio, come di consueto, anche ai giovani talenti con il Premio EY Startup & Scaleup, un riconoscimento dedicato alle imprese più innovative attive da non più di 5 anni e quelle in rapida ascesa attive da non più di 10 anni. “Istitutito nel 2015, il Premio Startup & Scaleup sottolinea ancora una volta la crescente attenzione di EY nei confronti dei giovani imprenditori le cui idee innovative, se opportunamente sostenute e valorizzate, possono dare un deciso contributo alla costruzione del futuro. Secondo noi, la messa a punto di nuovi modelli virtuosi di collaborazione tra aziende e startup rappresenta una delle chiavi per realizzare un ecosistema orientato alla crescita e alla creazione di valore per il futuro", ha dichiarato Gianluca Galgano, EY Italy Head of Startup and Venture Capital. Per saperne di più clicca qui. —lavorowebinfo@adnkronos.com (Web Info)

ALTRI ARTICOLI
nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i più letti

Newsletter

Gli articoli della settimana direttamente sulla tua email

Newsletter