mercoledì, Luglio 24, 2024

Rome 26°C

Giordania, trovati esplosivi ad Amman: sospetti su Iran

(Adnkronos) – Le forze di sicurezza giordane hanno reso noto di aver scoperto e fatto esplodere degli esplosivi che erano nascosti in un magazzino situato in un'area industriale a sud-est della capitale Amman. Secondo fonti di sicurezza, citate dai media locali, facevano parte di un complotto legato all'Iran per destabilizzare il Paese arabo, alleato chiave degli Stati Uniti nella regione. Le autorità hanno affermato che dietro gli esplosivi rinvenuti c'è lo stesso gruppo che sarebbe dietro un caso analogo avvenuto sabato scorso, quando materiale esplosivo è stato rivenuto in una zona residenziale vicino a un aeroporto militare utilizzato dagli aerei dell'esercito americano. Le autorità, che non hanno rivelato chi sia il responsabile di queste azioni né se siano stati effettuati arresti, hanno annunciato che riveleranno i dettagli una volta completate le indagini. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

ALTRI ARTICOLI
nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i più letti

Newsletter

Gli articoli della settimana direttamente sulla tua email

Newsletter