giovedì, Maggio 23, 2024

Rome 23°C

Harvey Weinstein ricoverato nell’ospedale del carcere

(Adnkronos) –
Harvey Weinstein è stato ricoverato in ospedale nel carcere di Bellevue dopo essere comparso davanti alla Corte suprema di New York che ha annullato la sua condanna per reati sessuali.  "Lo hanno visitato e lo hanno mandato nell'ospedale di Bellevue. Sembra che abbia bisogno di molto aiuto, fisicamente. Ha molti problemi. Sta facendo tutti i tipi di test. E' un po' un disastro dal punto di vista della salute", ha detto l'avvocato di Weinstein Arthur Aidala. E' ancora "in gamba" mentalmente e i suoi problemi di salute sono fisici, ha spiegato il legale.  Da qualche tempo Weinstein soffre di problemi cardiaci, diabete, apnea notturna e problemi agli occhi. Al momento né l'ospedale, né l'istituto penitenziario hanno risposto alle richieste di commento formulate dai media. Weinstein, 72 anni, è in carcere dal 2020. Giovedì la Corte d'Appello di New York ha annullato la sua condanna per stupro del 2020. Il produttore cinematografico resta in carcere perché nel 2022 è stato condannato per stupro ad altri 16 anni di carcere a Los Angeles. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

ALTRI ARTICOLI
nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i più letti

Newsletter

Gli articoli della settimana direttamente sulla tua email

Newsletter