venerdì, Giugno 21, 2024

Rome 26°C

Houthi, raid Usa e Regno Unito in Yemen: “14 morti e 30 feriti”

(Adnkronos) – E' di 14 morti e trenta feriti il bilancio dei raid aerei condotti da Stati Uniti e Gran Bretagna contro obiettivi Houthi nella provincia di Hodeidah, in Yemen. Lo riferisce l'emittente televisiva Al-Masirah legata ai miliziani sciiti Houthi, precisando che gli attacchi sono stati condotti contro il distretto di al-Hawk e nel porto di Salif. Le forze armate statunitensi e britanniche hanno affermato di aver lanciato ieri attacchi contro obiettivi Houthi nello Yemen come parte degli sforzi per fermare gli attacchi del gruppo alle navi che passano per il Mar Rosso. Il ministero della Difesa britannico ha affermato che l’operazione congiunta ha preso di mira tre località nella città portuale di Hodeidah, sul Mar Rosso, che ospitavano droni e armi terra-aria. "Come sempre è stata posta la massima cura nella pianificazione degli attacchi per ridurre al minimo qualsiasi rischio per i civili o le infrastrutture non militari", ha affermato in una nota il ministero della Difesa britannico. "Condurre i raid nelle ore notturne avrebbe dovuto limitare ulteriormente tali rischi", ha aggiunto. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

ALTRI ARTICOLI
nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i più letti

Newsletter

Gli articoli della settimana direttamente sulla tua email

Newsletter