Lo Scienziato Volante, per spiegare ai bambini il coronavirus divertendosi

La fiaba “Lo Scienziato Volante”, il progetto no profit nato per spiegare ai bambini il coronavirus, oggi si trasforma in una canzone da ballare e cantare. Per conoscere e convivere con il virus in modo simpatico e allegro

0

Lo Scienziato Volante è la fiaba nata per spiegare ai bambini che cos’è il coronavirus e come affrontarlo. In questo difficile momento, infatti, anche i più piccoli hanno la necessità di capire che cosa sta accadendo. Ed è più che mai importante trovare il modo giusto di spiegare loro cosa sia il covid-19 e come sia possibile conviverci, senza spaventarli; e perché no, magari attraverso una fiaba.

A questo scopo nasce la fiaba de Lo Scienziato Volante scritta da Federico Dalla Rosa (in arte Fred) psicologo e sceneggiatore, e illustrata da Valentino Villanova. La fiaba viene così realizzata per aiutare genitori e educatori a spiegare ai loro bambini l’emergenza che stiamo attraversando, in modo simpatico e allegro. Un progetto didattico no profit, disponibile per tutti gratuitamente.

Lo Scienziato Volante vuole essere uno strumento di grande aiuto per comunicare ai propri piccoli l’importanza della scienza, in momenti come questi ma non solo. E per parlare del coronavirus senza lasciarsi prendere dal panico, capendo piuttosto come sia possibile conviverci e come sia meglio comportarsi.

La fiaba in breve tempo ha catturato l’attenzione di numerosi media. A parlarne per primi sono stati Il Sole 24 Ore, il Corriere del Veneto, il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia nella sua pagina istituzionale ed è stata condivisa e divulgata da numerose scuole e associazioni che si occupano del mondo dei bambini come, ad esempio, KidPass, Casa Montessori, La Scuola fa notizia. Inoltre, attualmente è stata già tradotta in 5 lingue, oltrepassando i confini nazionali.

Lo Scienziato Volante, la Canzone

Il progetto didattico però, dopo il suo iniziale successo, si è ora trasformato anche in un video che dà la possibilità a bambini e ragazzi di ascoltare, cantare e ballare la Canzone Lo Scienziato Volante, scritta e prodotta a due mani da Martina Milan e Matteo De Meda, e ballabile sui passi studiati da Annalisa Caicchi.

Il video nasce dal coinvolgimento di diverse figure professionali ognuna incaricata di sviluppare, in base alle proprie competenze, i contenuti presenti all’interno della produzione con l’obiettivo di distribuire il format su tutte le più importanti piattaforme web. Il tutto anche grazie alla partecipazione di ragazzi e ragazze che hanno ballato e registrato i loro video dalla propria abitazione.

Un modo simpatico e divertente per affrontare temi così importanti, ai giorni nostri, con i più piccini. La fiaba Lo Scienziato Volante è disponibile per tutti, gratuitamente scaricabile dal sito www.valentinovillanova.it e dal sito www.kidpass.it. Sulla pagina Facebook Lo Scienziato Volante è inoltre possibile trovare nuove curiosità ogni giorno, ma anche giochi per bambini legati al progetto. Il video della canzone è disponibile invece sul canale YouTube Lo Scienziato Volante.

Leggi anche

Caro Lettore,

Green Planet News è un quotidiano indipendente, "aperto" e accessibile a tutti. Ogni giorno realizziamo tanti articoli con foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione e nell'informazione come servizio ai lettori. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Siamo un gruppo di giornalisti professionisti che hanno attraversato e vissuto sulla propria pelle le difficoltà dell'editoria e che per questo hanno scelto di mettersi in proprio. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro. Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto e con la tua donazione, inoltre, potremo prevedere tante nuove iniziative, nuove sezioni del giornale, contributi, collaborazioni inedite e offrirti una informazione sempre più attenta e curata. Stiamo lavorando anche ad un importante progetto sociale dedicato ai territori difficili delle nostre città che il tuo aiuto potrà contribuire a realizzarsi in maniera totale. Grazie.


Sostieni Green Planet News


Lascia una risposta