Moreno Pesce, resiliente testimonial 2020 di E-Energia

A Treviso l’energia vitale dell’atleta paralimpico, che ha dimostrato come un cambiamento può trasformarsi in opportunità, conquista il fornitore locale di luce e gas. Moreno Pesce diventa testimonial per il 2020 di E-Energia

0

Con la sua tenacia e vitalità Moreno Pesce rappresenterà per tutto il 2020 lo spirito aziendale di E-Energia, già improntato sul rispetto per l’ambiente. Quarantaquattro anni compiuti appena il 13 dicembre scorso, da sempre appassionato di montagna, nel 1997 Moreno Pesce ha visto la sua vita cambiare drasticamente in seguito ad un incidente in moto che gli ha causato una grave lesione ad una gamba.

Grazie ad una protesi in fibra di carbonio e titanio, è diventato una celebrità nel mondo del trail e del vertical race, due specialità a stretto contatto con la natura nelle quali non bisogna temere fatica o imprevisti, sfidando gli ambienti più ostili.

Moreno Pesce ed E-Energia

“Da normodotato ero spaventato dall’alpinismo, poi ho capito che non si è disabili perché non si ha una funzione corporea, ma perché non si usano tutti gli altri talenti a disposizione per raggiungere il proprio sogno”, una citazione di Moreno Pesce che l’ha accompagnato fino ad oggi praticando diverse discipline sportive con ottimi risultati anche in recenti circuiti Vertical Up, dove alla salita si aggiunge la neve.

Moreno Pesce, resiliente testimonial 2020 di E-Energia

Conquistata dalla sua ”energia” vitale, la società di luce e gas E-Energia, che ha il suo quartier generale a Treviso, si è impegnata a sostenere vari progetti dell’atleta paralimpico che ha dimostrato come un cambiamento improvviso può essere trasformato in opportunità.

Allo stesso modo E-Energia, in vista del passaggio al mercato libero, si propone quale strumento per un futuro migliore e più sostenibile con soluzioni energetiche adatte ad ogni esigenza e 100% naturali. Con una sede facile da raggiungere e composta da giovani ma esperti professionisti del settore, il fornitore di energia rinnovabile ha deciso di puntare sull’esempio di resilienza che Moreno Pesce offre soprattutto a bambini e ragazzi, sensibilizzando così gli uomini e le donne di domani.

Un segno importante perché se le imprese non puntano con decisione agli aspetti “green” anche nella comunicazione, il futuro rischia di non essere né verde, né roseo. E da questo punto di vista E-Energia, scegliendo Moreno Pesce, come alfiere di resilienza e propulsione energetica davvero di rilievo, dimostra di aver compreso la giusta direzione da prendere.

La società si rivolge, infatti, a privati, professionisti, imprese e grandi aziende, incitandoli e supportandoli nella riduzione degli sprechi per la salvaguardia della salute del pianeta. “Consideriamo l’energia un bene primario – scrivono – un prezioso elemento e un patrimonio comune indispensabile alla vita, da tutelare e non sprecare. Per questo offriamo prodotti e servizi che consentono di utilizzarla in modo consapevole e responsabile, nel pieno rispetto dell’ambiente”. Consapevolezza e responsabilità, il miglior augurio per un 2020 che sia realmente “green” e resiliente. Per ambiente, imprese e lavoratori.

 

Caro Lettore,

Green Planet News è un quotidiano indipendente, "aperto" e accessibile a tutti. Ogni giorno realizziamo tanti articoli con foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione e nell'informazione come servizio ai lettori. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Siamo un gruppo di giornalisti professionisti che hanno attraversato e vissuto sulla propria pelle le difficoltà dell'editoria e che per questo hanno scelto di mettersi in proprio. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro. Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto e con la tua donazione, inoltre, potremo prevedere tante nuove iniziative, nuove sezioni del giornale, contributi, collaborazioni inedite e offrirti una informazione sempre più attenta e curata. Stiamo lavorando anche ad un importante progetto sociale dedicato ai territori difficili delle nostre città che il tuo aiuto potrà contribuire a realizzarsi in maniera totale. Grazie.


Sostieni Green Planet News


Lascia una risposta