venerdì, Luglio 30, 2021
innovazione-ambiente-sostenibileinnovazione-ambiente-sostenibileinnovazione-ambiente-sostenibile
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeImpresaPasseggiando con biciclette inimitabili, eccellenze italiane

Passeggiando con biciclette inimitabili, eccellenze italiane

Biciclette, quale altro mezzo è più green e permette di godere del bello della natura come un mezzo del genere?

Tanto più se si tratta di modelli originali ed esemplari unici e capaci di coniugare tecnica, stile e colore. L’Italia può contare su eccellenze artigianali e La Strana Officina è una di queste.

Biciclette d’eccellenza. Tutto nasce dalla passione e dall’attività ventennale di Marco e Francesco nel settore. Insieme decidono di aprire un negozio dove i bikers più esigenti in quanto a meccanica trovassero  una competenza e una qualità fuori dal comune. Nei primi si dedicano al settore delle biciclette da strada MTB, freeride e discesa, dove Marco e Francesco possono vantare un’esperienza di oltre dieci anni, sia nel settore delle competizioni (Francesco) che in quello della meccanica (Marco).

Nel 2009 Marco e Francesco, dietro il suggerimento di un amico giramondo, decidono di intraprendere la strada della personalizzazione di bici “Fixed Gear” e “Messenger” iniziando a costruire con cura accessori quali le leve freno, i manubri, il rivestimento delle selle, i mozzi, i pedali e le forcelle. Innovativi e fuori da ogni schema, si cimentano anche nella sperimentazione di particolari trattamenti per la verniciatura dei telai, nuove rivestiture di bici con francobolli e tappi, corone in argento e tanto altro ancora.

La vera forza de La Strana Officina, che ha sede a Rufina in provincia di Firenze, è l’assoluta originalità, sanno realizzare oggetti che il mercato comune della bici non propone, sia per politiche di mercato, sia per mancanza di idee. A conferma dello stile che questi modelli possono garantire l’assidua collaborazione con il settore della moda. Non a caso alcune firme di prestigio hanno richiesto la collaborazione de La Strana Officina per la realizzazione di vere e proprie opere d’arte uniche nel loro genere.

Un esempio su tutti: la bici realizzata con Salvatore Ferragamo in occasione dei mondiali di ciclismo 2013 a Firenze, un esemplare da corsa anni ‘90 completamente dorata. Questo progetto ha richiesto una lavorazione particolare data la tipologia dei materiali i quali hanno subito molteplici e laboriose preparazioni prima di essere sottoposti a bagno galvanico a base d’oro a 24 carati.

Leggi anche

spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani in contatto

4,072FansLike
1,618FollowersFollow
6FollowersFollow
492FollowersFollow
spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

Donazione

I PIù LETTI