Pasta Day, c’è anche la pasta “antiage” al cioccolato

L’idea è dell'imprenditore e mastro pastaio Raimondo Mendolia che ha pensato a un prodotto "antiossidante" e antistress al cioccolato fondente

0

Pasta Day, tutto pronto per la Giornata Mondiale della Pasta che si svolge il 25 ottobre e rendere omaggio all’alimento principe della tavola italiana. Arriva ora una novità supergolosa e salutare: la pasta “antiage”, a base di cioccolato fondente 100%, pensata in funzione antistress e antiossidante, realizzabile in diversi formati per soddisfare anche i palati più esigenti e di cui vi proponiamo anche la ricetta alla fine di questo contributo.

L’idea è di Raimondo Mendolia, chef e “ingegnere della pasta” – come ama definirsi – genovese di nascita ma fiorentino d’adozione, “eccellenza italiana” molto apprezzata anche all’estero, tanto che le sue creazioni sono presenti in alcuni “corner” personalizzati a Mosca, Londra e Lugano.

Nel suo laboratorio di Firenze, a due passi da Coverciano, ogni giorno studia combinazioni sempre nuove e adatte a tutte le esigenze: dalla pasta “fitness” per gli sportivi a quella a basso indice glicemico per i diabetici, da quella integrale alla nuovissima versione “antiage”, puntando sempre su ingredienti genuini provenienti dalla migliore produzione made in Italy.

In occasione della Giornata Mondiale della Pasta Raimondo Mendolia propone degli speciali “maccheroncini al fondente 100% con crema di melanzane e parmigiano reggiano 48 mesi” che risulterebbe oltre che buono anche un piatto ricco di proprietà antinvecchiamento.

“Nel cioccolato sono contenute più di 400 sostanze diverse – spiega la nutrizionista Emma Balsimelli – tra le più conosciute troviamo in piccole quantità la caffeina e la teobromina, la fenilalanina (aminoacido essenziale precursore della serotonina, ormone della felicità), il magnesio ed il fosforo. Ma tra tutte le sostanze del cacao quelle più importanti sono i polifenoli, prima fra tutti l’epicatechina. Gli antiossidanti giocano un ruolo fondamentale nell’eliminazione dei radicali liberi che sono responsabili dell’invecchiamento cellulare. Se sommiamo tali caratteristiche alle proprietà della melanzana, tra cui l’alta quantità di acido folico e la presenza di antiossidanti come l’acido clorogenico e gli antociani, responsabili della tipica colorazione, otteniamo una ricetta antiage deliziosa per noi e per le nostre cellule”.

Di seguito, la ricetta per sperimentare se sono davvero buoni e se, soprattutto, allo specchio risulteremo tutti come imperituri Dorian Grey.

Maccheroncini al fondente 100% con crema di melanzane e parmigiano reggiano 48 mesi

Ricetta per 4 persone

Per la Pasta

400 g semola di grano duro
100 g albume d’uovo
100 g cioccolato fondente 100%
100 g acqua tiepida
Fondere il cioccolato a bagnomaria stemperandolo nell’acqua tiepida, miscelare alla semola e impastare per 10 minuti.
Lasciar riposare alcune ore ,avvolgendo in pellicola o sottovuoto.

Per la Salsa

200 g melanzane nere lunghe
120 g parmigiano reggiano
100 g latte intero
50 g olio evo
5 g sale fino
2 g pepe nero
Spellare le melanzane, tagliare a cubetti e passare in forno a 120 gradi.
Intiepidire il latte aggiungendo l’olio evo, immergere le melanzane precedentemente cotte, frullare con un turmix ad immersione, aggiungere il parmigiano reggiano fino ad ottenere una consistenza liscia e cremosa senza superare mai la temperatura di 80°.
Cuocere la pasta e condirla con la crema di melanzane e parmigiano.

Caro Lettore,

Green Planet News è un quotidiano indipendente, "aperto" e accessibile a tutti. Ogni giorno realizziamo tanti articoli con foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione e nell'informazione come servizio ai lettori. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Siamo un gruppo di giornalisti professionisti che hanno attraversato e vissuto sulla propria pelle le difficoltà dell'editoria e che per questo hanno scelto di mettersi in proprio. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro. Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto e con la tua donazione, inoltre, potremo prevedere tante nuove iniziative, nuove sezioni del giornale, contributi, collaborazioni inedite e offrirti una informazione sempre più attenta e curata. Stiamo lavorando anche ad un importante progetto sociale dedicato ai territori difficili delle nostre città che il tuo aiuto potrà contribuire a realizzarsi in maniera totale. Grazie.


Sostieni Green Planet News

Lascia una risposta