venerdì, Settembre 24, 2021
innovazione-ambiente-sostenibileinnovazione-ambiente-sostenibileinnovazione-ambiente-sostenibile
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeAmbienteSostenibilitàSI Rating, l’algoritmo che misura la sostenibilità delle aziende sul portale Vezua

SI Rating, l’algoritmo che misura la sostenibilità delle aziende sul portale Vezua

Un algoritmo per misurare la sostenibilità delle aziende. Vezua, portale dell’ecosostenibilità con oltre 45 aziende, ha scelto SI Rating, un algoritmo sviluppato dalla startup ARBalzan, per misurare il loro valore di sostenibilità. Parte dei profitti sono utilizzati per acquistare terreni con l’obiettivo di ricreare ecosistemi di foreste  

Vezua nasce nell’ottobre del 2020 grazie a due giovani, Francesco Salvi, 31 anni e Giulia Faleri, 23 anni, che da sempre condividono i valori di sostenibilità, tutela ambientale e rispetto del pianeta. Spinti da questi ideali hanno deciso di dare vita ad un portale che consentisse l’acquisto di prodotti green da aziende ecosostenibili, utilizzando parte dei ricavi per l’acquisto di terreni destinati a divenire giardini boschivi che comprendono alberi ad alto fusto, arbusti e piante erbacee, con particolare attenzione alle specie che possono essere impollinate dagli insetti. Il primo giardino boschivo di Vezua è già stato inaugurato a Monteroni d’Arbia, in provincia di Siena ed è visitabile gratuitamente.

Giulia Faleri e Francesco Salvi ideatori di Vezua

L’algoritmo che misura l’ecosostenibilità: SI Rating

Ma esiste un modo per potere determinare quando un’azienda può definirsi realmente ecosostenibile? I due ragazzi hanno deciso di farlo affidandosi alla scienza e creando, grazie alla startup innovativa ARBalzan, un algoritmo di valutazione. Ada Rosa Balzan, la fondatrice della startup omonima, insieme al suo team, ha ideato e sviluppato il primo algoritmo al mondo basato solo su strumenti internazionalmente riconosciuti e che aiuta le organizzazioni a monitorare e comunicare correttamente la sostenibilità: il SI Rating. Questo unisce tutti gli strumenti riconosciuti per valutare la sostenibilità secondo i criteri ESG e i 17 SDGs, validati dall’ente internazionale RINA con oltre 80mila miliardi di combinazioni analizzate. L’algoritmo prende in considerazione contemporaneamente i 17 obiettivi delle Nazioni Unite dell’Agenda 2030 ed oltre 20 tematiche ambientali, sociali e di governance declinate agli standard internazionali.

Lo stato di salute del nostro Pianeta impone che ciascuno di noi si impegni per seguire uno stile di vita eco-friendly, attento e rispettoso dell’ambiente. Comprare da aziende sostenibili è una scelta che può ridurre l’impatto ambientale derivante dall’acquisto di beni e servizi, oltre che promuovere il lavoro etico e a tutelare i diritti umani lungo tutta la catena di valore e la filiera produttiva. Per questo abbiamo deciso di avvalerci di un Rating che misuri la sostenibilità delle nostre aziendesottolineano Francesco Salvi e Giulia Faleri.

I parametri da rispettare

Per essere ammesse su Vezua, le aziende dovranno rispondere a domande calibrate dall’algoritmo e allegare precisa documentazione: quelle che avranno raggiunto il punteggio richiesto ed entreranno a far parte del portale potranno inoltre richiedere la certificazione SI Rating ottenendo inoltre vantaggi e condizioni agevolate sul marketplace.

Su Vezua al momento sono presenti più di 45 imprese ecosostenibili ed oltre 500 prodotti, che spaziano dal food all’abbigliamento, dalle calzature all’arredamento passando per la cosmesi, gli accessori, l’artigianato e anche i giocattoli.

Leggi anche

Vezua, nasce la piattaforma innovativa dell’ecosostenibilità per un commercio rispettoso dell’ambiente

Topten, per risparmiare in bolletta aiutando l’ambiente

spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani in contatto

4,073FansLike
1,633FollowersFollow
6FollowersFollow
505FollowersFollow
spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

I PIù LETTI