lunedì, Luglio 15, 2024

Rome 36°C

Sinner batte Struff 6-4, 6-2: Jannik ai quarti di finale di Montecarlo

(Adnkronos) – Jannik Sinner batte il tedesco Jan-Lennard Struff negli ottavi di finale dell'Atp Masters 1000 di Montecarlo e vola ai quarti. L'azzurro, numero 2 del mondo, si impone per 6-4, 6-2 con una prova solida in 1h18'. Il 22enne assorbe l'unico passaggio a vuoto in cui incappa nella fase iniziale del primo set, quando cede il servizio consentendo al rivale di rimanere in partita. Sul 4-4, l'azzurro mette la freccia e chiude il primo set 6-4. Il secondo parziale è decisamente più semplice: Struff si sfalda, Sinner chiude 6-2 in 1h17'. Alla fine, a Jannik basta il 57% di prime palle. Il numero 2 del ranking sbaglia poco (10 errori gratuiti) e trova 18 vincenti, con un buon rendimento nelle rare sortite a rete (5 punti su 8).   
Sinner-Struff 6-4, 6-2 – Sinner chiude i conti: 6-2 in 1h18'. 
Sinner-Struff 6-4, 5-2 – Sinner prende il largo in maniera definitiva: altro break che Struff regala con un doppio fallo, 5-2 e il traguardo è vicino. 
Sinner-Struff 6-4, 4-2 – La chance sprecata non condiziona Sinner che tira dritto nel sesto game: Struff tiene botta negli scambi da fondo ma non sfonda. 
Sinner-Struff 6-4, 3-2 – Struff si ritrova spalle al muro. Con un doppio fallo offre a Sinner una palla break stretta parente di un match point. Il tedesco ha il merito di rimanere aggrappato alla partita, conquista il game e resta in scia. 
Sinner-Struff 6-4, 3-1 – Il numero 2 del mondo conferma il break e allunga con un altro game a zero. 
Sinner-Struff 6-4, 2-1 – Svolta nel terzo game, un braccio di ferro di 12 punti e ben 14 minuti. Sinner alza livello e ritmo, le accelerazioni dell'altoatesino valgono in sequenza 3 palle break: lo strappo si materializza, Struff cede il servizio. 
Sinner-Struff 6-4, 1-1 – Sinner tiene il servizio senza patemi, gestendo gli scambi con autorevolezza e appoggiandosi alla prima di servizio. 
Sinner-Struff 6-4, 0-1 – Struff incassa il colpo e riparte. Sul 30-30 evita guai conquistando i 2 punti che valgono il primo game. 
Sinner-Struff 6-4 – Il numero 2 del mondo completa l'opera: il servizio non tradisce, anche la seconda viaggia a velocità sostenuta e il primo set va in archivio per 6-4 in 39'. 
Sinner-Struff 5-4 – Due ace non bastano a Struff. Sinner accelera e sfonda a ripetizione: arriva il break che consente all'azzurro di servire per il set. 
Sinner-Struff 4-4 – Al servizio l'azzurro non ha problemi nell'ottavo game: 4-4. 
Sinner-Struff 3-4 – Struff trova il ritmo, spinto anche da un ace che dà sicurezza. Sinner non trova contromisure nel settimo game. 
Sinner-Struff 3-3 – Game a zero per l'azzurro. Il primo punto richiede uno scambio di 11 colpi, ma per il resto Jannik non trova opposizione. 
Sinner-Struff 2-3 – Il tedesco, con qualche patema, tiene il servizio nel quinto game. 
Sinner-Struff 2-2 – Il rodaggio di Jannik non è ancora completato. Il numero 2 del mondo ha una chance per salire 3-1 ma la spreca. Struff ci crede, colleziona 3 punti di fila e piazza il controbreak. 
Sinner-Struff 2-1 – Quando non mette la prima, Struff viene aggredito dalla risposta di Sinner. L'azzurro si procura una palla e break e la sfrutta. 
Sinner-Struff 1-1 – Anche Sinner si scalda. Un errore gratuito fa da prologo a 4 punti consecutivi per l'azzurro. 
Sinner-Struff 0-1 – Il tedesco apre il match al servizio, sul 30-30 si porta avanti con un ace e conquista il primo game.  —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

ALTRI ARTICOLI
nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i più letti

Newsletter

Gli articoli della settimana direttamente sulla tua email

Newsletter