lunedì, Gennaio 17, 2022
8 C
Roma
spot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeAmbienteSolarMoving.it incontra Fabio Zaffagnini, la sostenibilità come gesto condiviso

SolarMoving.it incontra Fabio Zaffagnini, la sostenibilità come gesto condiviso

La sostenibilità deve essere un stato mentale condiviso e ben coordinato. Ma come si fa a mettere d’accordo così tante persone ad agire insieme? SolarMoving.it lo ha chiesto a Fabio Zaffagnini, fondatore di Rockin’1000, che è riuscito a riunire 1000 musicisti nella più grande rock band del mondo e a farli suonare armoniosamente in concerti memorabili

“Riuscire a vedere il risultato della propria azione”, ecco il segreto di coordinare tante persone verso un obiettivo condiviso secondo Fabio Zaffagnini, il fondatore di Rockin’1000 , la band rock più grande del mondo, composta da ben 1000 musicisti.

Occorre poter vedere quello per cui stiamo lavorando, poterne godere e se i risultati della transizione energetica per il pianeta saranno misurabili fra decenni, la mobilità elettrica può cambiare l’aria delle città dall’oggi al domani. Se le automobili a benzina fossero rimpiazzate da quelle elettriche, l’aria delle città si ripulirebbe istantaneamente. Non è ancora possibile, ma per quello ci stiamo lavorando con così tanta passione, per respirare aria pulita.

Fabio ha raccontato a SolarMoving.it moltissimi lati dei concerti che ignoravamo, quanto sono energivori, quanto condensano in poco tempo un consumo enorme di oggetti e di cibo, e quanto sia importante che il riciclo diventi una pratica comune durante questi eventi.

E poi abbiamo scoperto che Fabio ha inventato il primo StreetView dei luoghi raggiungibili solo a piedi, che ha viaggiato per mappare i sentieri della Nuova Zelanda, di Cuba, del Medio Oriente e di tanti altri affascinanti luoghi del mondo, e che è anche un geologo marino che ha lavorato per anni al Centro euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici. Un personaggio dalle mille sfaccettature e sicuramente che conosce bene il tema della sostenibilità ambientale.

Leggi anche

SolarMoving.it incontra Valerio Massimo Visintin, il “critico mascherato”

SolarMoving.it incontra Marcello Cesena, rendere la sostenibilità leggera

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_img
spot_img

I PIù LETTI