lunedì, Agosto 8, 2022
35 C
Roma
spot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeAmbienteSostenibilitàSostenibilità e comunicazione, come le aziende italiane stanno cambiando il proprio paradigma

Sostenibilità e comunicazione, come le aziende italiane stanno cambiando il proprio paradigma

Le aziende che scelgono di abbracciare uno stile green e sostenibile, devono rivisitare ogni aspetto riguardante non solo la produzione e la distribuzione di beni e servizi, ma anche, se non soprattutto, la comunicazione aziendale

Il tema della sostenibilità è uno dei più infuocati di questa calda estate e tocca sempre più ogni aspetto della vita privata e lavorativa di ognuno di noi; anche la comunicazione delle aziende si sta, poco per volta, adattando ai nuovi paradigmi che vedono nel rispetto dell’ambiente e della società un trend vincente e in forte crescita

Se è in primo luogo la gestione politica della UE e, nel nostro piccolo, dell’Itala, a spingere verso metodi di gestione aziendale più sostenibili sotto tutti i fronti, dall’altra parte c’è una nutrita fetta di utenti che è sempre più attento a questi temi e premia le aziende che li abbracciano.

Ma in che modo la comunicazione aziendale può essere influenzata dal tema della sostenibilità? In che modo si manifesta questo cambio di paradigma? Dall’utilizzo di materiali pubblicitari sostenibili a uno storytelling incentrato su una narrativa della sostenibilità in azienda, vediamo insieme quali sono i cambiamenti più evidenti.

Perché adottare una comunicazione sostenibile è importante per le aziende green

Le aziende che scelgono di abbracciare uno stile green e sostenibile, devono rivisitare ogni aspetto riguardante non solo la produzione e la distribuzione di beni e servizi, ma anche, se non soprattutto, la comunicazione aziendale.

È infatti questa che determina la buona riuscita del contatto primario con il consumatore target e che deve fare arrivare in modo chiaro e diretto il messaggio relativo ai valori aziendali.

Proporre metodi di comunicazione sostenibili trasforma l’azienda, agli occhi dei giusti utenti, in un modello da seguire, ma anche da premiare attraverso l’acquisto dei suoi prodotti.

Grazie all’adozione di questo nuovo tipo di comunicazione, il brand può rafforzare la sua reputazione online e offline, migliorare il suo posizionamento sul mercato, diversificarsi dalla concorrenza e raggiungere un target selezionato.

Sostenibilità e comunicazione, come le aziende italiane stanno cambiando il proprio paradigma

La comunicazione sostenibile parte dall’etichetta

Secondo quanto riportato nello studio relativo all’undicesima edizione dell’Osservatorio Immagino GS1 Italy, il quale ha preso in esame le etichette di 128000 prodotti di largo consumo, ben 32787 prodotti tra quelli analizzati comunicano attraverso l’etichetta la sostenibilità del brand e del prodotto.

In linea generale, lo studio ha individuato quattro aree tematiche entro cui si svolge la comunicazione sostenibile che ha per tramite le etichette dei prodotti:

  • il management sostenibile delle risorse;
  • l’agricoltura e l’allevamento sostenibili;
  • la responsabilità sociale;
  • il rispetto degli animali.

Materiali ecosostenibili per la pubblicità d’impresa e per i packaging

La comunicazione sostenibile passa anche attraverso la scelta di materiali ecologici per veicolare le pubblicità tradizionale. Dai cartelloni pubblicitari alla stampa di riviste cartacee, passando per biglietti da visita e volantini, le aziende che fanno della sostenibilità il centro della loro comunicazione scelgono carte ecologiche e riciclate o materiali biodegradabili.

Sostenibilità e comunicazione, come le aziende italiane stanno cambiando il proprio paradigma

Naturalmente non solo i materiali pubblicitari, ma anche i packaging diventano green e abbracciano il tema della sostenibilità.

Conclusioni

Una comunicazione aziendale efficace deve essere in grado di trasmettere i valori del brand in modo chiaro e senza equivoci; per questo, le aziende che hanno capito l’importanza della sostenibilità non possono oggi rinunciare a modificare il proprio stile di comunicazione, proiettando i nuovi valori in vesti rinnovate; vesti sempre più diffuse grazie alla spinta data alla sostenibilità dall’Agenda ONU 2030 e dalle politiche degli Stati Europei, interessati a premiare le aziende virtuose.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_img

I PIù LETTI