sabato, Maggio 25, 2024

Rome 22°C

Ucraina, colpito hotel Mykolaiv. Russia: “Conquistato villaggio in oblast Donetsk”

(Adnkronos) – Le forze armate russe hanno condotto un raid aereo contro un hotel a Mykolaiv, nel sud dell'Ucraina, sostenendo che al suo interno ci fossero ''mercenari britannici''. Il governatore di Mykolaiv, Vitaly Kim, ha detto che nell'attacco sono stati utilizzati droni di tipo Shahed-131/136 che "hanno gravemente danneggiato" l'edificio dell'hotel. "E' scoppiato un incendio, che è stato rapidamente domato. Non ci sono vittime", ha detto Kim.  L'agenzia di stampa statale russa Ria Novosti, citando i combattenti russi nella regione, ha confermato di aver colpito un impianto di costruzione navale e un hotel a Mykolaiv dove, sostiene, si trovavano mercenari inglesi che combattevano in Ucraina. L'aeronautica ucraina ha affermato che altri quattro droni lanciati dalla Russia sono stati distrutti intorno alla capitale, Kiev, nelle regioni centrali di Vinnytsia e Kirovohrad, e nella regione occidentale di Khmelnytskyi. Secondo quanto ha riferito il comandante dell'aeronautica ucraina Mykola Oleshchuk, la Russia ha lanciato nove droni cinque dei quali sono stati abbattuti dalla contraerea. Le forze armate russe hanno preso il controllo del villaggio di Novobakhmutivka, nell'oblast di Donetsk nell'Ucraina orientale, rende noto dal canto suo il ministero della Difesa russo citato dall'agenzia di stampa Interfax. Il villaggio è vicino alla città di Ocheretyne, divenuta punto focale degli scontri degli ultimi giorni. Le forze armate russe hanno inoltre rivendicato di aver abbattuto 17 droni provenienti dall'Ucraina. Tra questi, tre sono stati abbattuti vicino al deposito petrolifero dell'oblast di Kaluga. Inoltre, riferisce il ministero della Difesa di Mosca, due droni sono stati abbattuti sull'oblast di Belgorod, 3 sull'oblast di Kursk e 9 sull'oblast di Bryansk. Le forze armate ucraine potrebbero lanciare una controffensiva limitata contro l'esercito di Mosca a fine anno o all'inizio del 2025. E' quanto scrivono gli analisti delll'Isw, l'Institute for the Study of War, sottolineando che militari ucraini ben equipaggiati potrebbero essere in grado di rallentare l'avanzata rapida e significativa dei russi durante la loro prevista offensiva d'estate.  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

ALTRI ARTICOLI
nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i più letti

Newsletter

Gli articoli della settimana direttamente sulla tua email

Newsletter