lunedì, Maggio 16, 2022
25.8 C
Roma
spot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeAmbienteClimaUnesco, l’oceano al centro degli argomenti alla COP26 su azione climatica

Unesco, l’oceano al centro degli argomenti alla COP26 su azione climatica

A Glasgow, il Decennio del Mare arriva con un programma di eventi della Commissione Oceanografica, da seguire anche in streaming

La Commissione Oceanografica Intergovernativa dell’UNESCO sarà a Glasgow per la COP26 con l’obiettivo di mettere al centro il ruolo dell’oceano nell’azione di regolazione del clima, e lo farà presentando una serie di eventi.

Un programma che ha l’obiettivo di presentare, nell’ambito del Decennio delle Scienze del Mare per lo Sviluppo Sostenibile (istituito dalle Nazioni Unite dal 2021 al 2030), gli ultimi progressi nel campo delle scienze oceaniche e del clima per lo sviluppo sostenibile.

La COP26, la “Conferenza delle Parti” delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici del 2021 è a Glasgow dal 31 ottobre al 12 novembre con l’intento di limitare l’aumento della temperatura globale al di sotto dei 2 gradi, puntando a mantenerlo entro 1,5 gradi.

Un traguardo che si potrà ottenere soltanto accelerando l’azione verso gli obiettivi dell’Accordo di Parigi e della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (UNFCCC).

Unesco oceano al centro alla COP26

“L’oceano dovrebbe essere al centro dell’azione climatica, essendo anche il nostro migliore alleato contro la crisi climatica grazie alla sua capacità di assorbire calore a biossido di carbonio prodotto dalle attività antropiche”, spiega Francesca Santoro, specialista di programma dell’Intergovernmental Oceanographic Commission UNESCO e promotrice del Decennio del Mare in Italia.

Tramite il Virtual Ocean Pavilion dell’UNESCO, tutti potranno seguire in streaming gli eventi che si focalizzeranno sul Decennio del Mare, sul programma mondiale di ricerca sul clima, sull’acidificazione dell’oceano e sul Blue Carbon.

Si parlerà infine anche di pianificazione spaziale marittima e di come stimolare gli investimenti nella ricerca oceanografica.

“L’oceano è ancora largamente inesplorato ma è fonte di vita e di salute: proprio per questo IOC-UNESCO sta portando avanti un ampio programma di sensibilizzazione sull’Ocean Literacy (educazione all’oceano), affinché tutti abbiano a portata di mano l’ABC della conoscenza del mare”, conclude Santoro.

Di seguito, alcuni degli eventi chiave di IOC-UNESCO durante COP26.

1 Novembre
(9-10 AM) Live event: The Ocean in SBSTA – Virtual Ocean Pavilion

3 Novembre

(9-10 AM) Inclusive Ocean Acidification Action – Science to Society – Commonwealth Pavilion – Live streaming

(9-10.15 AM) Ocean Decade – generating critical ocean knowledge for climate action – SDG Pavilion

(10 AM – 1 PM) Earth Information Day – Pavilion TBC

5 Novembre
(9-11AM) Live Event: Ocean & Adaptation, Resilience, and Mitigation: Creating and implementing the enabling conditions for action through science, capacity building, and other cross-cutting approaches – Virtual Ocean Pavilion

(11.30 AM- 1.00 PM) Launch Event: Roadmap to Integrate Clean Offshore Renewable Energy into Climate-Smart Marine Spatial Planning – Wind Pavilion

(3-3.40 PM) Roundtable on the UNFCCC Subsidiary Body for Scientific and Technological Advice (SBSTA) Ocean & Climate Change Dialogue. Theme: Strengthening cooperation and collaboration among relevant UN bodies in tackling ocean and climate change – Virtual Ocean Pavilion
(Time TBC PM) Ocean Action Day Marrakech Partnership – Pavilion TBC

6 Novembre
(10.30 AM -12.00 PM) The Ocean Decade: creating climate action in the Asia Pacific – Japanese Pavilion – Live streaming

(11.30 AM -12.45PM) Mobilizing ocean and climate action at all levels for increased climate ambition – Lomond Auditorium

(1.00 – 2.00 PM) International Partnership for Blue Carbon: Working together to deliver outcomes for climate, the environment and people – Australian Pavilion

(2.30 PM) Unlocking investment in ocean science for climate action in the context of the Ocean Decade – Moroccan Pavilion

8 Novembre
(9.00 – 10.30 AM) Raising ambition at COP26 to deliver SDG14.3 to minimise and address the impacts of ocean acidification – Commonwealth Pavilion

(10.05 AM) Sustainable Innovation Forum – Pavilion TBC

(11 AM – 12 PM) Blue Carbon Conservation and Restoration in Action: Examples from the Commonwealth – Pavilion TBC

11 Novembre
(4.45 – 6 PM) UN Oceans Side Event – Pavilion TBC

12 Novembre
(3-4.30 PM) COP26 Virtual Ocean Pavilion Closing Event: Working Together For Our Incredible Blue Planet

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_img
spot_img

I PIù LETTI