Arya Mask, la mascherina salva make up 100% made in italy

Dall’iniziativa di Paolo Colombo, imprenditore lombardo, nasce Arya Mask, innovativa e confortevole mascherina brevettata. A seguito dell’emergenza coronavirus, l'imprenditore ha convertito parte del proprio business aziendale

0

La nuova mascherina ARYA MASK personalizzabile, sostenibile e totalmente made in Italy, è composta da elementi separati e intercambiabili.

Nasce su iniziativa di Paolo Colombo, architetto lombardo vulcanico e visionario che ha scelto di fronteggiare l’attuale emergenza sanitaria, convertendo parte del proprio business.

Ha creato così Arya, un nuovo marchio che comprende un portafoglio di prodotti concepiti per garantire una maggiore protezione personale, sempre nel massimo rispetto dell’ambiente, per avvolgere e proteggere con semplicità e discrezione.

Arya Mask, la mascherina salva make up 100% made in italy
Arya Mask, la mascherina salva make up 100% made in italy

ARYA nasce dalla volontà di trasformare la mascherina da un oggetto imposto, scomodo e esteticamente poco appealing, oltre che poco green (nel caso delle usa e getta), in un accessorio confortevole, bello da vedere, personalizzabile, 100% riciclabile e da vivere anche come strumento di creatività e gioco per i più piccoli. L’idea mi è venuta osservando il disagio della mia famiglia nell’indossare le mascherine tradizionali: il classico caso degli occhiali che si appannano credo sia un esempio di situazione scomoda che molti di noi abbiamo vissuto, come anche dover lottare con i più piccoli per fargli indossare la mascherina – spiega Colombo . ARYA MASK grazie alla sua componibilità e possibilità di personalizzazione rompe gli schemi delle mascherine tradizionali e la versione invisibile lascia spazio al volto e alle emozioni, così da rimanere sempre se stessi.”

Si tratta del prodotto di punta del nuovo marchio ed è caratterizzato da un innovativo sistema di filtraggio. Abbinato agli elementi del guscio facilmente componibili, lavabili e sterilizzabili, ha anche l’ulteriore vantaggio della sostenibilità ambientale rispetto alle mascherine usa e getta, rendendola quindi una più valida alternativa.

Non occorre, infatti, gettare e cambiare le mascherine ogni volta che le si indossa, ma è sufficiente sostituire il filtro. La forma del guscio, che permette di lasciare dello spazio fra il volto e il filtro della mascherina, permette una più piacevole respirazione e, grazie alla ridotta superficie a diretto contatto con la pelle, una traspirazione migliore.

La Arya ha una struttura costituita interamente di A-PET e può essere sanificata in pochi minuti e riutilizzata tramite il cambio del filtro.

I due gusci che la compongono sono infatti realizzati in materiali completamente riciclabili e anche il laccio, facilmente estraibile dalla mascherina, può essere lavato a parte. Un aspetto da non sottovalutare visto il vantaggio economico e di salvaguardia ambientale.

Tutti gli elementi che compongono ARYA MASK sono realizzati con materiali di qualità che, fatta eccezione per il filtro che può essere facilmente eliminato tramite il canale idoneo di smaltimento, possono essere riutilizzati.

Arya Mask, la mascherina salva make up 100% made in italy
Arya Mask, la mascherina salva make up 100% made in italy

Arya Mask, il make up

Nella versione “invisibile”, ARYA MASK, con i due gusci completamente trasparenti, lascia spazio alle espressioni del volto.

Inoltre lo spazio di contatto con la pelle del viso, ridotto solamente ai bordi della mascherina, permette inoltre alle donne di non rinunciare al rossetto e di non rovinare il make up.

Arya, la gamma

La gamma di tutti gli elementi che compongono la mascherina permette di personalizzare il proprio tocco esclusivo al design, dal colore dei gusci, dei lacci auricolari, delle griglie, fino all’aggiunta di sticker o altri accessori per renderla unica e per creare un outfit diverso ogni giorno o raccontare uno stato d’animo.

ARYA MASK è inoltre personalizzabile al 100% anche per grandi realtà e imprese, in quanto permette l’aggiunta di loghi, una vasta scelta di colori e molto altro, per far sì che tutto il canale dei servizi e del business in generale possa rendere il dispositivo parte integrante della divisa dei propri dipendenti.

La personalizzazione di mascherine in grandi quantità, non inferiori ai 100 pezzi, si applica senza limitazione e seguendo fedelmente le indicazioni del cliente, permettendo a tutti di avere un dispositivo di sicurezza che rifletta i valori dell’azienda e ne riporti loghi e colori.

Garantendo la massima traspirazione della pelle oltre che l’evaporazione della condensa causata dalla respirazione, ARYA MASK è un ottimo dispositivo in climi caldi e umidi e nello sport. La sua forma a guscio permette di portare gli occhiali sopra la mascherina, senza far appannare le lenti.

La mascherina è disponibile in tre formati: Standard per gli adulti, Young per i giovani, che hanno bisogno di un guscio più piccolo, e PRO per i professionisti.

Caro Lettore,

Green Planet News è un quotidiano indipendente, "aperto" e accessibile a tutti. Ogni giorno realizziamo tanti articoli con foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione e nell'informazione come servizio ai lettori. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Siamo un gruppo di giornalisti professionisti che hanno attraversato e vissuto sulla propria pelle le difficoltà dell'editoria e che per questo hanno scelto di mettersi in proprio. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro. Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto e con la tua donazione, inoltre, potremo prevedere tante nuove iniziative, nuove sezioni del giornale, contributi, collaborazioni inedite e offrirti una informazione sempre più attenta e curata. Stiamo lavorando anche ad un importante progetto sociale dedicato ai territori difficili delle nostre città che il tuo aiuto potrà contribuire a realizzarsi in maniera totale. Grazie.


Sostieni Green Planet News


Lascia una risposta