Dog Heroes, piatti scelti a domicilio per i nostri amici pelosi

Cibo bilanciato e personalizzato in base allo stile di vita del proprio cane. Dog Heroes punta a rivoluzionare in chiave healthy l’alimentazione di oltre 11 milioni di cani in Italia. Un'impresa che appare difficile ma non impossibile

0

Milano, 22 novembre 2019

Debutta oggi a Milano Dog Heroes, startup per il servizio di cibo fresco per cani a domicilio, basato su piani alimentari personalizzati, ideati da veterinari nutrizionisti. Secondo quanto dichiarato da Dog Heroes le ricette verrebbero realizzate con ingredienti di qualità e senza additivi chimici né conservanti. Una bella idea per dare al proprio cane un’alimentazione con un buona selezione di materie prime e con processi produttivi identici a quelli della migliore alimentazione pensata per noi umani.

Ogni ricetta, gli alimenti, vengono consegnati già in porzioni adeguate, è stata studiata da veterinari esperti in nutrizione clinica per essere completa e bilanciata secondo le linee guida FEDIAF (Federazione Europea dell’Industria degli Alimenti per animali da compagnia) e ha come principale apporto proteico, la presenza di carne (oltre il 60%), oltre a verdure, cereali, vitamine e sali minerali, il tutto cucinato in un laboratorio in Lombardia.

Dog Heroes, piatti scelti a domicilio per i nostri amici pelosi

Finanziata in pre-seed da un pool di quelli che vengono definiti con anglicismi improbabili “business angel”, nella sostanza un gruppo di investitori che hanno deciso di puntare sul progetto, Dog Heroes punta a trasformare in chiave healthy un mercato, quello del cibo per cani, che vale in Italia oltre 1 miliardo di euro, ma che presenta ancora ampi margini di innovazione, sia per quanto riguarda la qualità del prodotto che il livello di digitalizzazione e i modelli di distribuzione. Dog Heroes si impegna anche ad avere il minor impatto ambientale possibile, ricorrendo all’utilizzo di materiali e packaging riciclabili o riutilizzabili, e consegnando attraverso biciclette o veicoli elettrici.

Dog Heroes, come ordinare?

Ordinare è abbastanza agevole: basta andare sul sito www.dogheroes.it ed inserire i dati del proprio cane: razza, età, peso, abitudini e stile di vita. I veterinari Dog Heroes, quindi, elaborano un piano alimentare personalizzato sulle informazioni raccolte, che verrà consegnato a domicilio ogni due settimane, con porzioni giornaliere pronte per essere servite. Tutte le ricette sono, letteralmente, a prova di umano e a basso impatto, perché ottimizzano il surplus delle lavorazioni degli alimenti per uso umano, riducendo le eccedenze alimentari.

Dog Heroes, piatti scelti a domicilio per i nostri amici pelosi

“Gli amanti dei cani stanno diventando sempre più esigenti e consapevoli dell’impatto che l’alimentazione ha sulla salute del loro fedele compagno a quattro zampe, e iniziano ad essere insoddisfatti dell’offerta tradizionale di cibo secco e umido. Risulta, in effetti, che circa la metà dei padroni in Italia preferisce preparare il cibo in casa, cucinando le pappe in casa o destinando ai cani gli avanzi della tavola: questo però comporta alcuni rischi, tra i quali quello di realizzare una pappa che non rispetti il fabbisogno del cane e che non fornisca un apporto nutrizionale adeguato – spiegano Pierluigi Consolandi, Marco Laganà e Gregoire Desforges, fondatori di Dog Heroes – La nostra sfida è stata rendere accessibile a tutti, in maniera comoda e semplice, la migliore alimentazione possibile per i nostri cani. La preparazione casalinga spesso richiede impegno e costanza da parte dei proprietari, oltre alla consulenza di un esperto in nutrizione; noi proponiamo una soluzione sicura e bilanciata per garantire il benessere a lungo termine dei nostri amici a quattro zampe. I nostri plus? Nelle nostre ricette c’è più del 60% di carne mentre, incredibilmente, la normativa prevede che basti il 4% di carne per etichettare come pollo o maiale un alimento per cani. Con il nostro servizio vogliamo anche seguire da vicino i padroni, soprattutto nel periodo di transizione dalla dieta tradizionale a quella fresca, e per questo i nostri nutrizionisti sono pronti a fornire per supporto, chiarimenti e tutte le spiegazioni di cui si ha bisogno”.

Dog Heroes, piatti scelti a domicilio per i nostri amici pelosi

Le tre ricette offerte oggi da Dog Heroes – Pork Bowl a base di maiale, Turkey Bowl a base di tacchino e Fish Bowl a base di pesce – il piano alimentare su misura e i consigli dei veterinari del team sono disponibili da oggi su www.dogheroes.it.

“In Italia i cani sono 11 milioni, uno ogni sei abitanti: un numero enorme, su cui la proposta di valore di un cibo più sano e sostenibile può davvero portare un forte impatto. Questa l’idea che ci ha spinto a creare Dog Heroes – concludono i tre fondatori – Puntiamo a qualcosa in più della semplice distribuzione di pet food di qualità: vogliamo costruire una community intorno ai valori di qualità, condivisione e sostenibilità ma, soprattutto, di amore verso gli animali”.

Caro Lettore,

Green Planet News è un quotidiano indipendente, "aperto" e accessibile a tutti. Ogni giorno realizziamo tanti articoli con foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione e nell'informazione come servizio ai lettori. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Siamo un gruppo di giornalisti professionisti che hanno attraversato e vissuto sulla propria pelle le difficoltà dell'editoria e che per questo hanno scelto di mettersi in proprio. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro. Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto e con la tua donazione, inoltre, potremo prevedere tante nuove iniziative, nuove sezioni del giornale, contributi, collaborazioni inedite e offrirti una informazione sempre più attenta e curata. Stiamo lavorando anche ad un importante progetto sociale dedicato ai territori difficili delle nostre città che il tuo aiuto potrà contribuire a realizzarsi in maniera totale. Grazie.


Sostieni Green Planet News

Lascia una risposta