mercoledì, Maggio 12, 2021
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeAltroBenessere e SaluteÈ arrivata l’estate: tu di che dieta sei?

È arrivata l’estate: tu di che dieta sei?

È arrivata l’estate: tu di che dieta sei? Quando il tempo sembra ormai aver deciso di abbandonare la pioggia e dare libero sfogo al sole e al caldo

Ma come ogni anno ci assale l’amletico dubbio se il nostro fisico sia pronto o meno alla fatidica prova costume. Il tempo non è molto e, se occorre intervenire per fare fronte ai stravizi dell’inverno, è importante capire come. Si impone una dieta.

Gli italiani, lo sappiamo bene perché ognuno di noi è solito farlo, spesso ricorrono alla rete per avere le risposte che cercano in modo immediato. Ma è necessaria una premessa. Quanto vi diciamo è a titolo di semplice curiosità, se è necessario fare una dieta è indispensabile rivolgersi ad un professionista, un medico nutrizionista, che sappia indicarvi cosa mangiare e a cosa rinunciare per ottenere il risultato migliore da un punto di vista estetico ma soprattutto medico.

SEMrush, la piattaforma per gestire la visibilità online, che analizza le ricerche effettuate dagli utenti, ha potuto verificare che la dieta più gettonata è la chetogenica, che in un anno ha visto duplicare il numero di query su Google. Basti pensare che i risultati erano attorno alle 33.000 unità nell’aprile 2018 e, con alti e bassi, hanno raggiunto le 74.000 unità nel marzo di quest’anno.

Che cos’è la dieta chetogenica e perché è così richiesta? Si tratta di un regime alimentare che, riducendo drasticamente i carboidrati, promette un sensibile calo di peso. Aumentando, di contro, proteine e grassi le cellule dell’organismo tendono a bruciare i grassi. Ma, va detto, è un percorso difficile da seguire, da preferire per poche settimane.

Al secondo posto troviamo la dieta Dukan che pare aver perso appeal dallo scorso anno, passando da 49.000 risultati ad aprile 2018 a poco più di 30.000 nel marzo 2019. La dukan predilige le proteine e non si addice a vegani e vegetariani, avendo alla base alimenti di origine animale. Inoltre tende a non fornire una corretta educazione alimentare. In realtà, come una macchina del tempo alimentare, trasporta l’organismo alla preistoria: quando gli uomini primitivi si cibavano principalmente di carne animale e bacche o ortaggi, allora spontanei.

Resiste nel tempo la più equilibrata e tipica dieta mediterranea, stabile con una media di 23.533 ricerche mensili attraverso il web. Questo stile alimentare si basa sulle tradizioni dei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo, che pongono alla base della piramide alimentare i cereali e le patate: fonte di carboidrati complessi e di fibre. Prevede infatti un largo utilizzo di pasta, pane ortaggi e legumi con un frequente apporto di pesce, formaggi e latticini, in genere. Olio d’oliva frutta e carni, bianche e rosse, prevedono un consumo ponderato. Poiché coinvolge i valori della terra e il dialogo interculturale, è stata inserita nel patrimonio immateriale dell’UNESCO. È considerata unica al mondo e previene anche alcune patologie.

Tra le ricerche curiose, balzano agli occhi le cosiddette correlate, cioè query che indagano il rapporto dei vip e degli influencer con le diete. Al primo posto spicca Chiara Ferragni, seguita da Belen Rodriguez. Mentre pari merito al terzo posto si attestano Elisabetta Canalis, Monica Bellucci e Bianca Balti.

spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani in contatto

4,050FansLike
1,581FollowersFollow
6FollowersFollow
478FollowersFollow
spot_img

Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia la tua email e rimani sempre aggiornato con le nostre news.
Qui la tua privacy è al sicuro, nessuna traccia di spam.

I PIù LETTI

spot_img