mercoledì, Luglio 24, 2024

Rome 27°C

Elezioni Francia, primi risultati: Le Pen al 34%, sinistra al 29% e blocco Macron al 21%

(Adnkronos) –
Il Rassemblement National di Marine Le Pen e Jordan Bardella al 34,2% secondo i primi risultati delle elezioni legislative anticipate 2024 in Francia. E' Il blocco di sinistra Nouveau Front populaire è al 29,1% e la maggioranza presidenziale Ensemble al 21,5%. Il Rassemblement National, secondo i primi dati preliminari, potrebbe aggiudicarsi dai 260 ai 310 seggi all'Assemblée Nationale, la Camera dei Deputati francese. In questo caso, se venissero confermati i dati, il Rn avrebbe la maggioranza assoluta che è fissata a 289. Il Nouveau Front populaire si aggiudicherebbe da 115 a 145 seggi. Ensemble pour la République avrebbe tra i 90 e i 120 seggi contro 245 oggi, riferisce 'Bfm'.  Il RN avrebbe ottenuto il 33,34% in base agli exit poll pubblicati dal quotidiano belga La Libre Belgique, che danno al secondo posto il blocco di sinistra NFP al 30%, e la maggioranza presidenziale Ensemble al 22,23%. Secondo le prime proiezioni sempre provienienti dal Belgio e diffuse da diffuse da Rtbf, il RNational conquisterebbe il 34,5% dei voti alle legislative anticipate, seguito dal blocco di sinistra (28,5%) e dalla maggioranza presidenziale, che si fermerebbe al 22,5%. E' atteso in prima serata un intervento di Bardella al quartier generale del Rassemblement National a Parigi. Il delfino di Le Pen potrebbe essere il futuro premier della Francia nel caso in cui al partito lepenista dovesse andare la maggioranza assoluta al voto per le legislative. In serata dovrebbe intervenire anche il premier francese Gabriel Attal da Matignon, la sede del governo. Attal potrebbe parlare della strategia della maggioranza per il secondo turno.  I seggi periferici hanno chiuso alle 18. Nelle grandi città, urne chiuse alle 20. Alle 17, affluenza record al 59,39%, in crescita di ben 20 punti rispetto alle ultime legislative del 2022, riferisce il ministero dell'Interno francese ricordando che nel 2022 era stato il 39,42% degli aventi diritto a votare entro le 12. E' dal 1978 che in Francia non si registrava un'affluenza così alta per delle elezioni legislative. Nel 1978, al primo turno e sempre alle 17, l'affluenza si attestava al 68% contro 59,39% oggi. Nel 2022 l'affluenza alle 17 per il primo turno era stata del 39,42%. Nel 1981, ricordano i media francesi, l'affluenza era stata del 58,3%. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

ALTRI ARTICOLI
nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i più letti

Newsletter

Gli articoli della settimana direttamente sulla tua email

Newsletter