Jojob il carpooling aziendale, in 6 mesi percorso 45 volte il giro del mondo in condivisione

Mobilità condivisa e sostenibile, 2.485.520 km risparmiati e oltre 323 tonnellate di CO2 non emesse in atmosfera: sono i numeri del primo semestre 2019 del carpooling aziendale di Jojob

0

Il giro del mondo per ben 45 volte: è quello che avrebbero fatto gli italiani condividendo l’auto nel primo semestre 2019. Si parla infatti di 1.832.115,9 km percorsi in condivisione lungo la tratta casa-lavoro che hanno permesso di togliere dalla strada 87.635 auto e di risparmiare 2.485.520,70 km (somma dei Km non percorsi con auto private), il 70% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. È quanto rivela Jojob, il principale servizio che, per primo in Italia offre alle aziende uno strumento completo di welfare aziendale dal punto di vista della mobilità.

Jojob è costituito da una piattaforma web e da un’applicazione mobile

Ogni utente, dopo essersi registrato su www.jojob.it, può visualizzare su una mappa la posizione di partenza dei propri colleghi e dei dipendenti di aziende limitrofe alla propria, mettersi in contatto e condividere l’auto nel tragitto casa-lavoro.

Con l’applicazione mobile, l’unica in grado di quantificare la reale CO2 risparmiata dopo ogni tragitto percorso in carpooling, ogni passeggero potrà certificare il tragitto effettuato, ottenendo punti trasformabili in sconti da utilizzare in locali, ristoranti, bar e palestre convenzionate, sia a livello nazionale che locale. Jojob permette inoltre di certificare i viaggi a piedi, in bici (JojobBici e Piedi) o con le navette aziendali (Jojob Navette).

Chi utilizza jojob il carpooling aziendale?

I più numerosi sono gli uomini (59%) generalmente sui 35 anni, mentre le donne (41%) sono più giovani, con una media di 30 anni. Per quanto riguarda le abitudini, la tratta media percorsa in condivisione è di 28 km, e l’equipaggio è composto in media da 2,37 passeggeri.

Il risparmio c’è

Con l’utilizzo del carpooling aziendale ciascun utente arriva a risparmiare in media 1.782 euro ogni anno, considerando che il costo medio per chi viaggia da solo sarebbe di 2.376 euro (calcolato su tabella ACI 0,20 €/km).
Nei primi sei mesi dell’anno, sono stati 111.339 i Km percorsi in bicicletta nella tratta casa-lavoro certificati tramite Jojob, che hanno permesso di risparmiare 22.267 euro e di non emettere in atmosfera 14.479 Kg di Co2.

Bene anche la mobilità dolce: i lavoratori italiani hanno percorso 111.339 km in bici e 23.735 a piedi.
Infine, con Jojob Navette, funzione attivata nel 2018 che consente ai dipendenti di visualizzare i viaggi programmati delle navette aziendali per compiere il tragitto casa-lavoro e prenotare il proprio posto, sono stati certificati 94.154 Km, che corrispondono ad un risparmio complessivo di 18.830 euro e di 12.240 Kg di Co2 non emessi.

“Se il trend di crescita del carpooling aziendale continuerà così per tutto l’anno, il 2019 si chiuderà con il record assoluto della nostra piattaforma”, dichiara Gerard Albertengo, founder e CEO di Jojob. “Questi primi mesi dell’anno sono stati caratterizzati da una forte presa di coscienza della crisi ambientale da parte dei cittadini e anche le aziende stanno ascoltando le richieste dei loro dipendenti, fornendo servizi e strumenti che consentano da una parte di risparmiare denaro, dall’altra di promuovere stili di vita consapevoli e sostenibili, a partire proprio dalla mobilità”.

Caro Lettore,

Green Planet News è un quotidiano indipendente, "aperto" e accessibile a tutti. Ogni giorno realizziamo tanti articoli con foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione e nell'informazione come servizio ai lettori. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Siamo un gruppo di giornalisti professionisti che hanno attraversato e vissuto sulla propria pelle le difficoltà dell'editoria e che per questo hanno scelto di mettersi in proprio. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro. Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto e con la tua donazione, inoltre, potremo prevedere tante nuove iniziative, nuove sezioni del giornale, contributi, collaborazioni inedite e offrirti una informazione sempre più attenta e curata. Stiamo lavorando anche ad un importante progetto sociale dedicato ai territori difficili delle nostre città che il tuo aiuto potrà contribuire a realizzarsi in maniera totale. Grazie.


Sostieni Green Planet News

Lascia una risposta