La qualità del biologico italiano

AIAB e Bioagricert si uniscono per la tutela dei consumatori del biologico. Con il marchio “Garanzia AIAB Italia” assicurano prodotti BIO di qualità esclusivamente "Made in Italy"

0

AIAB, l’Associazione Italiana per l’Agricoltura biologica e Bioagricert, l’organismo di controllo che certifica oltre 12.000 aziende biologiche italiane, si uniscono per far conoscere ai consumatori, il marchio completamente italiano “Garanzia AIAB Italia”, già esistente da tempo sul mercato, ma che assume ora una nuova grafica.

I prodotti biologici del marchio avrebbero delle caratteristiche in più. I prodotti “garanzia AIAB Italia” risulterebbero infatti 100% ITALIANI e questo significa che vengono usate materie prime agricole e zootecniche biologiche italiane; 100% OGM free a qualsiasi livello del processo di produzione; 100% BIO, ossia provenienti solo da aziende che rispettano la normativa obbligatoria vigente nel campo delle produzioni da agricoltura biologica con l’alimentazione degli animali 100% BIO.

La qualità del biologico italiano

Bioagricert assicura poi, con controlli dedicati, svolti da suoi tecnici ispettori, il rispetto delle regole del disciplinare “Garanzia AIAB Italia” applicato da aziende biologiche già nel sistema di controllo. Fondamentale proposito del marchio è quello di garantire ai suoi consumatori dei prodotti che siano buoni e provenienti dal territorio nazionale, totalmente Italiani.

Infatti, con la crescita della richiesta del biologico e l’aumento dell’interesse verso questo settore da parte di grandi marchi, hanno avuto un aumento significativo anche le importazioni da parte di paesi terzi. Come ha ricordato il presidente di AIAB Vincenzo Vizioli, “lo scopo del marchio di Garanzia AIAB Italia è proprio quello di esaltare e valorizzare il buon biologico Italiano e le iniziative più promettenti nel settore, garantendo ai consumatori dei prodotti di qualità” che siano sani non solo per loro stessi ma, cosa molto rilevante dal punto di vista della salvaguardia e il rispetto dell’ambiente, anche per il territorio.

“Bioagricert è lieta di mettere a disposizione la lunga esperienza e competenza nel controllo e certificazione a favore di iniziative che valorizzano le realtà più virtuose del biologico” ha sottolineato Riccardo Cozzo amministratore delegato di Bioagricert che ha aggiunto “Nella stessa linea sta anche la recente autorizzazione del Ministero delle Politiche Agricole ad effettuare i controlli per la STG latte fieno”.

 

Caro Lettore,

Green Planet News è un quotidiano indipendente, "aperto" e accessibile a tutti. Ogni giorno realizziamo tanti articoli con foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione e nell'informazione come servizio ai lettori. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Siamo un gruppo di giornalisti professionisti che hanno attraversato e vissuto sulla propria pelle le difficoltà dell'editoria e che per questo hanno scelto di mettersi in proprio. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro. Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto e con la tua donazione, inoltre, potremo prevedere tante nuove iniziative, nuove sezioni del giornale, contributi, collaborazioni inedite e offrirti una informazione sempre più attenta e curata. Stiamo lavorando anche ad un importante progetto sociale dedicato ai territori difficili delle nostre città che il tuo aiuto potrà contribuire a realizzarsi in maniera totale. Grazie.


Sostieni Green Planet News


Lascia una risposta