Solstizio d’estate al Planetario di Roma

Il Planetario di Roma Capitale aderisce alla Festa Nazionale del Solstizio d’Estate. Oggi 20 giugno i suoi astronomi condurranno una diretta web dalla Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri

0

Roma 20 giugno 2020

Solstizio d’Estate. Oggi il Planetario di Roma Capitale vedrà i suoi astronomi condurre una diretta web dalla Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri e approfondire i significati antichi e la storia della meridiana presente al suo interno. Con effetti particolarmente interessanti legati a questo giorno in cui si celebra la “festa del fuoco” e l’inizio dell’estate.

Solstizio d’estate con una diretta web al Planetario di Roma. L’evento capitolino, promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita Culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura, è particolarmente interessante.

Oggi arriva l’estate. Alle 23.43 il sole raggiungerà la massima altezza sull’orizzonte, inaugurando ufficialmente l’estate astronomica. L’evento del Planetario di Roma è un’occasione per gli appassionati di arte, scienza e astronomia.

All’interno della Basilica di Santa Maria degli Angeli si trova infatti una preziosa meridiana realizzata nel 1701 da Francesco Bianchini su richiesta di Papa Clemente XI, per questo motivo conosciuta anche come Meridiana clementina.

Attraverso di essa, poco dopo le ore 13.00 sarà possibile visualizzare un momento cruciale della giornata: nel corso del suo apparente cammino diurno, il Sole passerà sul meridiano locale e raggiungerà il punto più alto sull’orizzonte, che durante il solstizio d’estate è proprio quello massimo.

Solstizio d’estate, il legame tra arte e scienza

Poter visualizzare quel momento attraverso un’opera d’arte, che coincide anche con un prezioso strumento scientifico, è un’occasione che sottolinea la stretta connessione che lega l’arte e la scienza. Gli appassionati potranno inoltre approfondire il tema scientifico e conoscere altre curiosità legate alla meridiana grazie a un video realizzato dagli stessi astronomi e fruibile su YouTube.

La Festa nazionale del Solstizio d’estate, che si svolgerà per l’intera giornata in diretta web, è nata dalla collaborazione di Rodolfo Calanca (EANweb – Associazione Borgo di Urania), Paolo Conte (Progetto Theia), Alberto Cora (Osservatorio Astrofisico INAF di Torino) ed Enrico Bonfante (Associazione Scientifica Culturale Empiricamente).

Per la prima volta si percorrerà̀ on line tutta l’Italia, da nord a sud, all’inseguimento del Sole nei momenti salienti della giornata: l’alba, la culminazione e il tramonto. L’evento potrà̀ essere seguito da chiunque sulla pagina Facebook e il canale YouTube dedicato.

Dal’alba al tramonto

Dall’alba e fino al tramonto ci si collegherà via web con oltre 20 luoghi italiani di interesse storico, archeologico e naturalistico dove i raggi del Sole creano scenari particolari che non si verificano in nessun altro momento dell’anno.

All’iniziativa hanno aderito varie istituzioni pubbliche e private tra le quali l’Unione Astrofili Italiani, la SAIt (Società Astronomica Italiana), la Società Italiana di Archeoastronomia e l’Associazione dei Planetari Italiani.

A commentare gli “attimi fuggenti” del Sole mentre sfiora monumenti, chiese e altri luoghi unici del nostro paese saranno esperti che racconteranno anche storie affascinanti e poco conosciute di ciascun luogo.

È a tutti gli effetti la festa del sole, il quale viene celebrato in base alle credenze dei singoli popoli. I druidi durante la notte del 21 giugno si recavano a cogliere le gemme che la terra offre spontaneamente, come simbolo di protezione che li avrebbe accompagnati per tutto l’anno. Anche da Stonehenge arriveranno “messaggi segreti” in diretta streaming.

E bisognerà fare attenzione. Soprattutto all’erba di San Giovanni. Secondo una delle tante leggende legate a questo giorno, chi inciampa sulle radici dell’erba di san Giovanni si troverà a vagare nel regno delle fate. Occhio che poi potreste prenderci gusto e non tornare più. Affascinati da sole e dalla sua luce, in attesa del Deus Sol Invictus.

Solstizio d’estate, per seguire tutti gli eventi in diretta

https://youtu.be/nLM_way1UeM
https://www.facebook.com/festadelsolstizioestivo/

Info Planetario di Roma Capitale e video sulla meridiana di Santa Maria degli Angeli

www.planetarioroma.it
https://www.facebook.com/planetarioroma
https://youtu.be/c43GFl6Om7A

Leggi anche

 

 

 

Caro Lettore,

Green Planet News è un quotidiano indipendente, "aperto" e accessibile a tutti. Ogni giorno realizziamo tanti articoli con foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione e nell'informazione come servizio ai lettori. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Siamo un gruppo di giornalisti professionisti che hanno attraversato e vissuto sulla propria pelle le difficoltà dell'editoria e che per questo hanno scelto di mettersi in proprio. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro. Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto e con la tua donazione, inoltre, potremo prevedere tante nuove iniziative, nuove sezioni del giornale, contributi, collaborazioni inedite e offrirti una informazione sempre più attenta e curata. Stiamo lavorando anche ad un importante progetto sociale dedicato ai territori difficili delle nostre città che il tuo aiuto potrà contribuire a realizzarsi in maniera totale. Grazie.


Sostieni Green Planet News


Lascia una risposta