venerdì, Dicembre 3, 2021
9.1 C
Roma
spot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeAltroEventi e IniziativeLa Via Verso i Laghi, una passeggiata nel biellese tra storia, preistoria...

La Via Verso i Laghi, una passeggiata nel biellese tra storia, preistoria e natura

Chi abita nella provincia di Biella ed ha voglia di camminare, conoscere e vivere una giornata nella natura, non può perdere l’appuntamento previsto per domenica 24 ottobre. “La Via Verso i Laghi” è un’escursione storico-naturalistica, tra testimonianze celtiche e longobarde, che toccherà: Salussola, Roopolo Castello, il lago di Bertignano, lo Stagno di san Vitale e Viverone con il centro di documentazione delle Palafitte

Nell’ambito del progetto “Dialoghi con il paesaggio”, l’AVPS (Associazione per la Valorizzazione del Paesaggio della Bassa Serra Biellese) Museo laboratorio dell’Oro e della Pietra di Salussola, parte del sistema ecomuseale biellese, la ProLoco di Salussola, l’ASD “Vivere la Fattoria” di Roppolo, in collaborazione con l’associazione Slowland Piemonte, GEAS (Gruppo Escursionismo Alpino di Salussola), l’Associazione Volontari per Salussola e gli operatori del Servizio Civile, organizzano sabato 24 ottobre un’escursione storico-naturalistica guidata, alla scoperta di luoghi ricchi di testimonianze celtiche e longobarde e paesaggi incontaminati.

“La Via Verso i Laghi: dalla Storia alla Preistoria” vuole collegare la storia di Salussola con la preistoria di Viverone, dalle colline della Serra al bacino dell’anfiteatro morenico. Il percorso, da Salussola, toccherà Roppolo Castello attraversando una Zona Speciale di Conservazione, area protetta classificata tra i Siti di interesse Comunitario (SIC) – inserita nel progetto europeo “Natura 2000” – lungo le sponde del Lago di Bertignano e dello stagno di San Vitale, e terminerà al Centro di Documentazione delle Palafitte del lago di Viverone.

Leggi anche Ivrea e Canavese, turismo sostenibile tra storia, tradizione ed enogastronomia

L’appuntamento con “la Via Verso i Laghi” è quindi per domenica 24 ottobre 2021 alle ore 8.30 davanti al Museo Laboratorio dell’Oro e della Pietra, in Via Duca d’Aosta 7, a Salussola Monte in provincia di Biella. Il percorso previsto ha una lunghezza di circa 15 km per 4 ore di camminata e si snoda su piste, sentieri, boschi, radure, brevi tratti di strada asfaltata. Si consigliano abbigliamento e scarpe adatti.

È prevista una sosta per il pranzo al sacco presso la Fattoria Didattica Tua ASD Vivere la Fattoria, dove sarà possibile, per chi desidera, degustare vini locali e visitare la fattoria.

Il rientro in pulmino previsto per le ore 16.30 è offerto dalla Parrocchia S. Maria Assunta di Salussola. Al termine dell’escursione sarà possibile la visita al Museo Laboratorio dell’Oro e della Pietra di Salussola e la visita, previa prenotazione, alle aziende vitivinicole di Salussola Eusebio Vini e Ca’ Riunci. In Piazzetta Beato Pietro Levita sarà presente la Pro Loco Salussola con una golosa castagnata fino alle ore 18.

Leggi anche Camminare con lentezza: è tutta una questione di Compagnia (dei cammini)

spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

I PIù LETTI