mercoledì, Settembre 22, 2021
innovazione-ambiente-sostenibileinnovazione-ambiente-sostenibileinnovazione-ambiente-sostenibile
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeAmbienteAnimaliPaola Ghislieri, un docufilm su chi si occupa degli animali più in...

Paola Ghislieri, un docufilm su chi si occupa degli animali più in difficoltà

Il volontariato e l’immenso amore che queste persone nutrono per gli animali, occupandosi dei più sfortunati. In questo docufilm della documentarista Paola Ghislieri viene raccontata l’attività dei volontari dell’ENPA di Latiano in Puglia

Si chiama Paola Ghislieri, vive oggi a Ginevra ed è figlia di un imprenditore agricolo con un’azienda di famiglia situata tra Oria e Latiano in Puglia. Ha iniziato a documentare la tragedia degli ulivi con la Xylella, facendo tutto da sola. Impressionata dall’impegno dei volontari che si occupano di animali nella sezione dell’ENPA di Latiano, ha deciso di raccontare tutto in questo docufilm dal titolo ENPA Sezione Latiano – Una realtà dell’amore per gli animali.

Spiega Paola Ghislieri a cui chiediamo come è arrivata al mondo del volontariato e degli animali più sfortunati: L’anno scorso ho girato il mio primo cortometraggio Xylella Fastidiosa – L’Apocalisse del Salento, un report che documenta com’era la Puglia e come sta diventando con l’arrivo della Xylella. Durante le riprese ho avuto il piacere di conoscere Anna Maria Caliolo, volontaria ENPA della sezione di Latiano. Sono rimasta impressionata dall’impegno, l’amore e la passione che aveva per gli animali e le ho chiesto di poter documentare il lavoro dell’associazione di cui fa parte“.

Paola Ghislieri, raccontare l’amore per gli animali e per l’ambiente

Sappiamo infatti che gran parte di questo paese si regge sul mondo straordinario dei volontari, in particolar modo quello che si occupa di animali. Per non dire delle centinaie di “anime belle” che quotidianamente offrono conforto e pane alle creature più fragili e più dimenticate. Questo è il mondo a cui Paola ha voluto dare voce con un documento che, come hanno scritto in un commento su Vimeo dove è possibile vedere il video, a tratti molto forte e toccante, “è un fantastico piccolo doc, girato davvero bene – storia super edificante in questi tempi”.

Aggiunge ancora la documentarista: “Ho ripreso i volontari dell’associazione ENPA di Latiano, che lottano quotidianamente per curare, salvare, sterilizzare e mettere il microchip ai cani e gatti abbandonati. Ho filmato una giornata tipo dei volontari: quando portano acqua e cibo ai branchi di cani selvatici, quando recuperano i cuccioli, e quando soccorrono amorevolmente cani feriti o malati. Le riprese hanno poi spaziato tra una casa abbandonata rifugio per gatti, lo studio del veterinario e la struttura organizzativa che si occupa della ricerca delle adozioni. I volontari hanno un amore immenso per gli animali, il film testimonia proprio questo e da voce a chi non ne ha“.

Paola Ghislieri ricorda anche: “Il mio documentario Xylella Fastidiosa – L’Apocalisse del Salento ha vinto Best Nature Film a New York International Film Awards 2020 e Best Ecological Film al Silk Road Film Awards 2020 di Cannes ed è ancora in concorso per altri festival. ENPA Sezione Latiano – Una realtà dell’ amore per gli animali è il mio secondo documentario“.

Brava Paola e bravi tutti coloro che hanno sempre a cuore gli “ultimi” perché saranno i primi.

Leggi anche

spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani in contatto

4,073FansLike
1,633FollowersFollow
6FollowersFollow
505FollowersFollow
spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

I PIù LETTI