venerdì, Aprile 12, 2024

Rome 22°C

Sinner e il ranking Atp: Jannik può superare Alcaraz

(Adnkronos) – Jannik Sinner mette la freccia e punta al secondo posto nel ranking Atp. L'azzurro ha appena vinto il torneo di Rotterdam ed è salito al terzo posto della classifica scavalcando il russo Daniil Medvedev. La sconfitta per ritiro di Calros Alcaraz al primo turno del torneo Atp 500 di Rio de Janeiro avvicina ora l'altoatesino al secondo posto nel ranking mondiale.  Il ventenne spagnolo, infatti, ha perso in finale l'anno scorso contro il britannico Cameron Norrie e perderà 300 punti: lunedì prossimo il gap tra Alcaraz e Sinner sarà di appena 535 punti. Al torneo Masters 1000 di Indian Wells in programma dal 6 al 17 marzo, Alcaraz – in quanto campione in carica – potrà al massimo confermare i suoi 8.805 punti. Se però non dovesse difendere il titolo ne avrebbe al massimo 8.455, in quanto la finale di un Masters 1000 a 96 giocatori ne garantisce 650. Sinner, in caso di vittoria sul cemento californiano, arriverebbe a 8.710, scavalcando il campione di Wimbledon e diventando il primo italiano della storia ad arrivare al numero 2 del mondo. Matematicamente impossibile per Sinner, almeno fino alla stagione sulla terra battuta, sorpassare il numero uno del mondo, il serbo Novak Djokovic.  —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

ALTRI ARTICOLI
nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i più letti

Newsletter

Gli articoli della settimana direttamente sulla tua email

Newsletter