martedì, Settembre 21, 2021
innovazione-ambiente-sostenibileinnovazione-ambiente-sostenibileinnovazione-ambiente-sostenibile
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeEconomia CircolareRicicloSmartRicicla, l’app gratuita per la raccolta differenziata corretta

SmartRicicla, l’app gratuita per la raccolta differenziata corretta

Un’app semplice, intuitiva e soprattutto gratuita che punta ad aiutare l’ambiente e i cittadini. Parliamo di SmartRicicla, l’applicazione per la raccolta differenziata che fa da guida a un corretto conferimento dei rifiuti.

Diverse le funzionalità principali dell’app. Tramite un’interfaccia grafica lineare e intuitiva, troviamo: la possibilità di consultare le varie tipologie di rifiuti divisi per categorie e il calendario settimanale di raccolta dei singoli comuni. Inoltre, è possibile visualizzare la mappa dei punti di raccolta, le note di conferimento dei rifiuti e le news del comune, il dizionario dei simboli del riciclo e il rifiutologo.

Un contributo prezioso per l’ambiente. Un passo concreto, infatti, è quello di saper fare una corretta raccolta differenziata. Come? Prestando attenzione a separare correttamente i materiali e a conferirli negli appositi cassonetti. Tuttavia, l’errore è sempre dietro l’angolo e alcuni rifiuti possono generare confusione.

SmartRicicla è pensata sia per i cittadini sie per i Comuni. I primi possono agevolmente consultare le categorie dei rifiuti e il calendario settimanale di raccolta. I secondi possono offrire un servizio sempre aggiornato ai propri abitanti tramite la tecnologia.

Presenti, infatti, anche le news dell’amministrazione municipale, la mappa delle isole ecologiche e le note di conferimento dei rifiuti. E se un comune non è presente in elenco, chiunque può fare richiesta di inserirlo attraverso l’apposito tasto.

Sono già oltre mille i comuni inseriti, per un totale di migliaia di utilizzatori sul territorio italiano. Negli Stati Uniti è stata avviata in fase sperimentale. Il prossimo passo è espandersi ulteriormente. Puntando ad altre nazioni tra cui Regno Unito, Irlanda, Australia e Canada.

“L’idea di un’app per la raccolta differenziata è nata quasi per caso – spiega Mario Telesca, titolare della Info Consulting, che ha sviluppato SmartRiciclaSono molto attento alle tematiche ambientali e cercavo uno strumento che mi aiutasse a conferire i rifiuti in modo corretto. Quando mi sono accorto che non ne esistevano, ho deciso di crearne uno ed è così che, supportato dai miei collaboratori, ho dato vita a SmartRicicla”.

Oltre al calendario di raccolta, l’app propone un altro servizio utilissimo, ovvero la suddivisione dei rifiuti per tipologia, con l’elenco di tutti i prodotti divisi per categoria. Punto di forza dell’applicazione è l’immediatezza nell’utilizzo, la facilità di impiego: “Volevo uno strumento adatto a tutti, agli adulti e ai bambinicontinua Mario Telescaallora ho deciso di puntare su una grafica lineare e intuitiva, che rendesse semplice la comprensione della raccolta differenziata, con accesso veloce a tutte le informazioni”.

E per sensibilizzare ancora a una corretta raccolta differenziata, SmartRicicla ha anche diffuso in rete un video. Perché costruire un mondo libero dalla spazzatura è possibile. L’applicazione è disponibile per il download gratuito su Google Play.

spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani in contatto

4,073FansLike
1,633FollowersFollow
6FollowersFollow
505FollowersFollow
spot_img
- Advertisment -spot_img
- Advertisment -spot_img

I PIù LETTI