lunedì, Giugno 27, 2022
38.4 C
Roma
spot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeAltroEventi e IniziativeStreet Art ed Impresa, il progetto di Urban Art Talenti

Street Art ed Impresa, il progetto di Urban Art Talenti

Street art, riqualificazione urbana, sostenibilità ambientale, sono queste le colonne portanti su cui si fonda Urban Art Talenti, progetto promosso da ImpresaMe S.p.A. in collaborazione con il CineVillage Arena Parco Talenti di Roma

Il murale Anima Mundi – Tondo Doni, inaugurato lo scorso 25 luglio, firmato dal collettivo artistico Orticanoodles , pseudonimo dei due street artisti italiani, Wally (Carrara) e Alita (Milano) è in via Ugo Ojetti 504. Sono previste altre installazioni d’arte diffuse nel quartiere di Talenti, anche un murale su pannelli mobili, realizzato dagli studenti del Liceo Artistico Federico Cesi insieme al team di Orticanoodles, che verrà esposto dall’1 al 15 settembre 2019 all’interno dell’arena del CineVillage Talenti.

Airlite, la vernice che purifica l’aria

Airlite è un’idea innovativa che vuole migliorare l’ambiente e la qualità della vita delle persone purificando l’aria. Come funziona? Il biossido di titano contenuto nell’acqua e messo a contatto con la vernice in polvere Airlite si attiva con la luce, sia naturale che artificiale, trasformando gli agenti inquinanti come ossidi di azoto e zolfo, benzene, formaldeide e monossido di carbonio in molecole di sale.

Le caratteristiche: depura l’88, 8% dell’aria inquinata. Parliamo di una vernice che è in grado di “mangiare” lo sporco che c’è nell’aria. Inoltre,  se usata all’interno degli edifici, contribuisce a renderli più igienici e salutari. Può eliminare il 99,9% di batteri e virus: come lo Staphylococcus Aureus, l’Escherechia Coli e molti altri. È in grado di riflettere gran parte delle radiazioni solari infrarosse, impedendo l’eccessivo surriscaldamento delle pareti con un risparmio di energia elettrica tra il 15 e il 50%. Inoltre trasforma le pareti interne ed esterne in depuratori d’aria naturali, eliminando odori e sporco.

La vernice Airlite è stata inserita recentemente tra le 4 tecnologie più importanti per la sostenibilità ambientale dall’ONU, l’Organizzazione delle Nazioni Unite.

Street Art ecosostenibile

Lo scorso giugno, in Veneto, è stato organizzata la prima edizione di Street Art che purifica l’aria.
Super Walls, il festival-biennale, che ha visto partecipare alcuni dei più importanti nomi della street art italiana e internazionale impegnati a dipingere 20 muri delle città.

A Roma, ad ottobre,  è stato inaugurato  il più grande murale ecosostenibile d’ Europa realizzato con la vernice Airlite. Hunting Pollution, “mangia smog” è il nome del murale ecologico firmato da Iena Cruz, che si trova nel quartiere Ostiense a Roma, il murale è in grado di assorbire le polveri inquinanti per trasformarle in sali inermi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -spot_img

I PIù LETTI