Garden Festival d’autunno, piante, colori, profumi

Appuntamento da non perdere dal 22 settembre al 21 ottobre nei Centri di Giardinaggio Aicg in tutta Italia per il Garden Festival d’autunno

0

Garden Festival d’autunno terza edizione: in arrivo un turbinio di piante, colori, profumi itineranti, con una serie di appuntamenti promossi dall’Aicg (Associazione Italiana Centri Giardinaggio). Da segnare sul calendario il periodo giusto: dal 22 settembre al 21 ottobre con i weekend clou del 22-23 settembre, 6-7 e 20-21 ottobre.

Al Garden Festival d’autunno protagonista è il ciclamino

Garden-Festival-d'autunno

Durante il Garden Festival d’autunno protagonista indiscusso sarà il ciclamino, in grado di accendere la stagione con le sue strepitose sfumature dal bianco al rosa al rosso al lilla al violetto.

Robusto e resistente al freddo, non è difficile da coltivare per tutti, grandi e piccoli, esperti e principianti del verde, ed è adatto per colorare qualsiasi tipo di davanzale, balcone, terrazzo.

Tante le iniziative e gli eventi comuni previsti, di cui è già possibile curiosare nel sito dell’Aicg, www.aicg.it, dove trovare anche l’elenco di tutti i Centri Giardinaggio aderenti al Festival.

Qualche esempio? L’aperitivo “verde” per salutare l’arrivo dell’autunno a base di erbe aromatiche, sciroppo d’acero, sambuco e zenzero (22 e 23 settembre), le attività per i bambini come “I nonni raccontano”, un laboratorio con letture in occasione della Festa dei Nonni nel weekend del 6 e 7 ottobre, per finire con una grande festa finale aperta a tutti, il 20 e il 21 ottobre.

Ma quanti fiori al Garden Festival d’autunno

Garden Festival d'autunno

Naturalmente, accanto ai mirabili ciclamini, l’incontro con tanti  tipi di fiori, anche insoliti, sarà una fantastica sorpresa, numerosi incanti colorati e profumati alla base dei laboratori e delle aiuole dimostrative allestite all’interno di ogni singolo garden.

Non mancheranno i suggerimenti degli esperti per realizzare composizioni originali ottenendo anche in autunno effetti sorprendenti, abbinando tra loro piante differenti per colori, forme, fioriture e fogliame. Insomma, tutto quello che c’è da sapere sul giardinaggio durante il periodo autunnale, per non lasciare a secco di magia i nostri piccoli/grandi spazi verdi. Come la piantumazione dei bulbi a fioritura primaverile, cioè tulipani, narcisi, giacinti, crocus, anemoni, muscari, iris, nerine, zantedeschia, scille, frittilarie. Con un occhio particolare alla messa a dimora delle piante per un corretto sviluppo radicale e dunque un’esplosione della crescita con la bella stagione.

Pianta un bulbo e sviluppa la meraviglia

Garden Festival d'autunno

Il Garden Festival d’Autunno ha anche un preciso obiettivo: sviluppare negli adulti una cultura del verde e, attraverso la didattica, coinvolgere in maniera attiva anche i bambini.

Tra l’altro, sarà riproposto il laboratorio “Pianta un bulbo”, che tanto successo ha avuto nelle scorse edizioni, dedicato proprio ai piccoli giardinieri in erba. A loro si insegnerà come affidare alla custodia della terra un piccolo bulbo, per restare sorpresi in primavera da un’incredibile esplosione fiorita imparando il valore dell’attesa e delle cure da dedicare a ciò a cui si tiene.

Come un ciclamino rosa…

#gardenfestival #autunnoingarden

Caro Lettore,

Green Planet News è un quotidiano indipendente, "aperto" e accessibile a tutti. Ogni giorno realizziamo tanti articoli con foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione e nell'informazione come servizio ai lettori. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Siamo un gruppo di giornalisti professionisti che hanno attraversato e vissuto sulla propria pelle le difficoltà dell'editoria e che per questo hanno scelto di mettersi in proprio. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro. Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto e con la tua donazione, inoltre, potremo prevedere tante nuove iniziative, nuove sezioni del giornale, contributi, collaborazioni inedite e offrirti una informazione sempre più attenta e curata. Stiamo lavorando anche ad un importante progetto sociale dedicato ai territori difficili delle nostre città che il tuo aiuto potrà contribuire a realizzarsi in maniera totale. Grazie.


Sostieni Green Planet News

Lascia una risposta