La bava di lumaca e i doni miracolosi della natura

0

Siamo negli anni ’80 ed in Cile la famiglia Bascunan alleva lumache. La specie è la Helix Aspersa Muller e la sua destinazione è il mercato gastronomico francese. Lavorando quotidianamente all’allevamento delle lumache, gli operatori si sorprendevano delle loro mani lisce e morbide.

Non risultavano mai secche o invecchiate ed anche quando c’erano piccole ferite queste guarivano rapidamente. Tutti si iniziarono ad interrogare quale miracolo vi fosse dietro questa scoperta.

Non si trattava assolutamente di un miracolo, i poteri benefici erano presenti nella bava della lumaca. Questa per muoversi alla ricerca di cibo deve scorrere su superfici di ogni genere, per lo più ruvide e, al fine di facilitare il suo scorrimento, produce la bava, un gel di mucopolisaccaridi.

Questo, oltre ad avere una funzione lubrificante che agevola la locomozione, serve anche a garantire l’adesione dell’animaletto a superfici verticali grazie alla sua caratteristica viscosità. Una sostanza ricca di principi attivi quali: allantoina, acido glicolico, collagene, elastina, proteine, vitamine, peptidi.

Un vero concentrato in grado di rigenerare e riparare gli stessi tessuti delle lumache durante lo scorrimento, proteggendole da microrganismi inquinanti e persino dal congelamento durante la stagione invernale.

Quindi dalle considerazioni degli operai, grazie alle conferme arrivate dagli studi scientifici, si pensò di dare vita ad un prodotto che contenesse, in alta concentrazione, la secrezione delle formidabili chioccioline, affinché tutti potessero beneficiare delle eccezionali proprietà della bava sulla pelle.

 

Nacque così Cosmeticòs Elicina con la crema Elicina Eco. Un prodotto in grado di offrire tutte le proprietà della bava di lumaca: Idro-restitutiva (acqua di riserva), grazie ai mucopolisaccaridi, che trattengono l’acqua sulla cute a lungo e assicurano un effeto idratante di lunga durata; Cicatrizzante, utile nel trattamento delle irritazioni della rasatura, grazie all’effetto combinato di allantoina, collagene, vitamine; Lenitiva, utile per gli arrossamenti dovuti al sole o al freddo eccessivo, grazie all’ allantoina combinata con mucopolisaccaridi e proteine; Nutritiva e rigenerante, grazie a proteine e vitamine; Antirughe grazie alla stimolazione della sintesi del collagene nativo,  dovuta all’acido glicolico combinato con collagene, elastina, vitamine e mucopolisaccaridi; Anti-smagliature, grazie all’azione esfoliante dell’ acido glicolico e a quella rigenerante di proteine e vitamine; Efficacia sui segni dell’acne, macchie e cicatrici, grazie al potere esfoliante, levigante, purificante e anti-untuosità dell’acido glicolico, mediato dall’effetto lenitivo degli altri componenti.

In Italia Bioelisir è l’unica azienda autorizzata alla distribuzione esclusiva dei cosmetici Elicina, disponibili in tutte le farmacie e nelle migliori erboristerie. L’azienda italiana, grazie a test scientifici  affidati a prestigiosi laboratori di ricerca, ha confermato la validità e la sicurezza dei prodotti.

Elicina ha superato serie e attente prove di efficacia contro i più frequenti inestetismi della pelle. Tali test sono stati richiesti espressamente da Bioelisir a tutela del consumatore.

Sebbene il metodo di produzione dei cosmetici Elicina Eco sia coperto da segreto, la casa madre cilena Cosmeticòs Elicina conferma che durante tutte le fasi di produzione, e in particolare nelle delicate procedure di raccolta della bava, le lumache non subiscono alcun danno: il fluido, naturalmente prodotto dal semplice scorrimento dell’animaletto, viene raccolto in modo passivo e senza alcun disturbo per le chiocciole, e successivamente purificato per l’uso cosmetico.

Fa anzi piacere sapere che, contrariamente ai tradizionali allevamenti per uso alimentare, l’impiego “alternativo” delle lumache come piccole produttrici del prezioso ingrediente da destinare all’uso cosmetico prevede il recupero della sola bava, rispettando l’integrità e la vita della lumaca ed evitandone il sacrificio.

Caro Lettore,

Green Planet News è un quotidiano indipendente, "aperto" e accessibile a tutti. Ogni giorno realizziamo tanti articoli con foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione e nell'informazione come servizio ai lettori. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Siamo un gruppo di giornalisti professionisti che hanno attraversato e vissuto sulla propria pelle le difficoltà dell'editoria e che per questo hanno scelto di mettersi in proprio. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro. Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto e con la tua donazione, inoltre, potremo prevedere tante nuove iniziative, nuove sezioni del giornale, contributi, collaborazioni inedite e offrirti una informazione sempre più attenta e curata. Stiamo lavorando anche ad un importante progetto sociale dedicato ai territori difficili delle nostre città che il tuo aiuto potrà contribuire a realizzarsi in maniera totale. Grazie.


Sostieni Green Planet News

Lascia una risposta