martedì, Maggio 18, 2021
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeAgrinotizieSmile of Watermelon, a Bari il “cocomeraio” con le angurie del sorriso

Smile of Watermelon, a Bari il “cocomeraio” con le angurie del sorriso

Talvolta le idee più semplici, proprio come i sapori, sembrano essere quelle più apprezzabili. Un po’ come quella di accogliere i passeggeri appena sbarcati all’aeroporto di Bari con una bella fetta d’anguria fresca, ma anche buona e totalmente genuina

Il coltivatore di Palagiano, Bartolomeo D’Aprile ha lanciato così l’iniziativa Smile of Watermelon. Per tutta l’estate,  fino al 15 settembre 2019, i turisti, ma anche gli stessi pugliesi di ritorno, faranno il loro ingresso nell’aeroporto del capoluogo pugliese accolti da una bella fetta di anguria a Km0. L’iniziativa è partita il 15 giugno. Immaginate di aver fatto un lungo viaggio, magari stancante, ancor di più visto il caldo della stagione; immaginate ancora di arrivare in aeroporto e a quel punto trovarvi lì una rinfrescante mezzaluna di anguria che a voi stessi strapperà un sorriso e che sarà capace di darvi un piacevole sollievo. Bartolomeo sarà, infatti, lì ad aspettarvi con le angurie del suo orto.

“Quest’anno avrò una postazione fissa presso l’aeroporto civile di Bari Palese, al terminal arrivi. Accoglieremo pugliesi e non con un fresco e gustoso sorriso di anguria, sempre a bordo della nostra moto” racconta Bartolomeo. (Fonte: Greenme.it).  Ideatore dell’iniziativa è lo stesso Bartolomeo D’Aprile, giovane imprenditore agricolo originario di Gioia di Colle, in provincia di Bari; ha un’azienda agricola a Palagiano, in provincia di Taranto, in cui si occupa della coltivazione di frutti tra cui le famose angurie. Famose perché delle sue buone angurie si era già sentito parlare quando Bartolomeo aveva girato tutta la Puglia con il proprio sidecar per vendere i suoi Smile of Watermelon.

Perché proprio le angurie? È sicuramente tra i frutti più amati ed apprezzati durante i mesi estivi, ma non solo. Dopo l’ondata di maltempo di quest’anno che ha messo in ginocchio gli agricoltori italiani, l’anguria rispetto agli altri frutti, sembra resistere, e dunque su questo si è deciso di puntare.

Bartolomeo, quindi, durante tutta l’estate si troverà all’aeroporto di Bari per accogliere chiunque arrivi e voglia rallegrarsi con un fresco e gustoso sorriso di anguria. Angurie buone e a Km0: lo scopo è infatti quello di far conoscere ed apprezzare agli stessi turisti la qualità delle nostre produzioni.

“Auspico che la bontà del prodotto, unito all’estetica curata nei dettagli, possa portare i turisti a conoscere e apprezzare le nostre produzioni” prosegue D’Aprile.  Ma non è finita qui perché D’Aprile, oltre a vendere le sue angurie, servirà anche dei freschissimi succhi di frutta da 200ml oppure da 350ml.  Insomma, questa volta non vedrete l’ora di atterrare a Bari!

spot_img

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Rimani in contatto

4,050FansLike
1,581FollowersFollow
6FollowersFollow
478FollowersFollow
spot_img

Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia la tua email e rimani sempre aggiornato con le nostre news.
Qui la tua privacy è al sicuro, nessuna traccia di spam.

I PIù LETTI

spot_img