sabato, Aprile 13, 2024

Rome 23°C

Via a MIPEL 125, riflettori su travel&business e focus su internazionalizzazione

(Adnkronos) – Si è aperta oggi e proseguirà fino al 21 febbraio l’edizione 125 di MIPEL – l’evento internazionale dedicato alla pelletteria e all’accessorio moda – nell’area espositiva di Fiera Milano-Rho, organizzata con il sostegno del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) e di Agenzia ICE, nonché il patrocinio del Comune di Milano. All’inaugurazione della manifestazione, insieme alle concomitanti Micam, The One Milano, Milano Fashion&Jewels, Lineapelle e Simac Tanning Tech, che vedono la partecipazione di buyer di primo piano, è intervenuto il Ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso, a cui le varie ma-nifestazioni hanno rivolto i diversi appelli. Anche Claudia Sequi, Presidente di Assopellettieri, ha portato le istanze del proprio comparto, chiedendo un maggiore sostegno del governo al Made in Italy su due fronti: da un lato supportando la partecipazione delle PMI alle più importanti fiere inter-nazionali del settore che si tengono in Italia e che catalizzano numerose presenze di buyer interna-zionali. Dall’altro, sostenendo direttamente queste stesse fiere che, con l’elevata presenza di aziende italiane (65%), rappresentano un vero e proprio volano per il Made In Italy a livello interna-zionale. Proprio come MIPEL, che si apre oggi con un percorso di oltre 4.000 mq e 200 brand selezionati tra marchi storici e aziende emergenti italiane e non, offrendo, ancora una volta, una visione com-pleta di respiro internazionale sulle nuove collezioni borse e accessori pelle della stagione FW2024-25 all’interno dei padiglioni 1 e 3, con un’ulteriore area dedicata alle aziende overseas nel padiglione 7. “Il Viaggio” è il tema chiave scelto per l’edizione 125. Dall'allestimento al concept creativo, infatti, gli spazi della manifestazione evocano uno dei luoghi simbolo del viaggiare contemporaneo: l’aero-porto, vissuto non come semplice meta di transito, ma come vero e proprio luogo in cui comincia l'avventura. Il tema si sposa perfettamente anche con la scelta di MIPEL di ampliare la sua offerta presentando una nuova area completamente dedicata al settore TRAVEL&BUSINESS: uno spazio esclusivo riservato a brand nazionali e internazionali che propongono le loro collezioni di valigie, trolley, borse da viaggio, zaini, accessori, borse da ufficio e tutto ciò che può contribuire a rendere più facile e piacevole un viaggio di piacere ma anche una trasferta o una giornata di lavoro. Tra i marchi presenti: Aleon, Bric’s, Echolac, Got Bag, Heys, Momodesign, Plein Sport, Porsche Design, Spalding, Swissbrand, Titan, Travelite, Tucano. Così commenta la Presidente di Assopellettieri, Claudia Sequi: "MIPEL 125 segna un importante passo avanti nel nostro impegno costante a offrire un palcoscenico di eccellenza per il settore della pelletteria. Con il nuovo progetto dedicato al TRAVEL&BUSINESS, ci proponiamo di ampliare e diversificare l’offerta presente in fiera con l’obiettivo di soddisfare le esigenze di un pubblico sempre più attento e dinamico. Per i buyer e le aziende, soprattutto quelle di piccole e medie dimensioni, il salone continua a rappresentare un’occasione di business imperdibile per ottenere visibilità a livello internazionale, oltre che di confronto e di aggiornamento sulle novità e i trend emergenti del mercato. Quello che proponiamo a MIPEL è un vero e proprio viaggio nel meglio della pelletteria italiana e internazionale, tematica che abbiamo per l’appunto scelto per questa edizione". Dopo il successo dell’edizione di settembre, torna, all’interno del Padiglione 1, anche l’area Showcase Milano curata da Mirta, lo showroom digitale che connette brand contemporanei locali con curator internazionali. Innovazione, creatività, attenzione alle richieste di mercato e ricerca nell’utilizzo dei materiali e delle forme, nelle tecniche di produzione e lavorazione, sono alcune delle caratteristiche che contraddistinguono le aziende di moda e design presenti in questa sezione speciale. Totalmente rinnovata all’interno del Padiglione 3 l’Area TREND, il luogo in cui scoprire ed esplorare le tendenze moda di borse e accessori per la stagione FW 2024/25. Un’area nata dalla collaborazione con il Comitato Moda di MIPEL che per lo studio e lo sviluppo delle tendenze del mondo della pelletteria della prossima stagione si è lasciato trasportare dalla storia intima e personale dei consumatori, dai gusti e dai desideri che cambiano come la realtà circostante. In questa edizione, il prodotto diventa il protagonista di quest’area come mezzo rappresentativo dei temi della stagione. Una selezione tra borse, zaini, trolley, guanti, cappelli e accessori di piccola pelletteria di alcuni degli espositori presenti in fiera, mostrano le caratteristiche essenziali dei mood FW 2024/25. Lo spazio è stato allestito grazie al contributo dei prodotti di: Arcadia, Biagini, Boldrini Selleria, Bruno Carlo, Caterina Bertini, Claudia Firenze, Fontanelli By Reco's, Gt Handmade, Heys, I Medici – Firenze, Keddo, Lanzetti, Marini Silvano, Minobossi Firenze, Parise, Ripani, Roberta Gandolfi, San Marco, Spalding, Tucano, Valentino Orlandi, Visonà Italia 1959. Ad animare le giornate della manifestazione una serie di performance volte a offrire un’esperienza a tutto tondo a visitatori ed espositori. A partire da Andrea Paris – mago, comico e illusionista reso famoso da trasmissioni di successo come Tú sí Que Vales 2020, Italia’s Got Talent 2019 e Zelig – che intratterrà il pubblico con performance itineranti oltre che durante l’esclusivo evento di networking MIPEL COCKTAIL PARTY (dalle ore 18:30 presso l’Area Trend). L’intrattenimento continuerà domani e martedì con la straordinaria compagnia di ballerini, atleti e acrobati Kataklò e degli energici artisti di danza funk e hip-hop Fresh'n'Clean. Dal Padiglione 1 fino all’Area TREND nel Padiglione 3, le compagnie daranno vita a performance itineranti coinvolgendo anche le proposte moda di alcuni dei brand espositori (tra cui Anneke, Boldrini Selleria, Bric’s, Chiarugi, Claudia Firenze, Lanzetti, Lo Stile srl, Momodesign, Salvatore Sorrentino, Tucano, Valentino Orlandi, Visonà Italia 1959), per lasciare a visitatori ed espositori un bagaglio di emozioni, conoscenze ed esperienze entusiasmanti proprio come quelle legate ad un viaggio indimenticabile. —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

ALTRI ARTICOLI
nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i più letti

Newsletter

Gli articoli della settimana direttamente sulla tua email

Newsletter