Melograno: le 3 cause che fanno spaccare il frutto sulla pianta

Il melograno produce frutti succosi e benefici ma sono spesso soggetti a spaccarsi. Ecco le 3 cause che ne provocano la spaccatura e le soluzioni per prevenirle

0

Il melograno,  pianta proveniente dall’Asia Sud Occidentale, è oggi coltivato in tutta l’area Mediterranea.  Il suo nome “melograno” proviene dal latino e vuol dire “mela con semi”.

Il frutto soggetto a spaccature, la melagrana, così succoso e ben augurante, fa benissimo alla salute grazie alle sue proprietà benefiche.

Ricchissima di antiossidanti, contiene:

  1. vitamina C
  2. vitamina K
  3. vitamina E
  4. vitamine del gruppo B

Grazie all’elevato contnuto di Tannino e Polifenoli, ha proprietà antitumorali, in particolare è protettivo contro il tumore del seno e della prostata,

Un frutto ricco di proprietà ma ahimè, purtroppo molto spesso soggetto a spaccarsi sulla pianta prima di essere raccolto,  non a causa di una malattia ma soltanto dovuta a situazioni ambientali.

Melograno :

Le  3  cause che fanno insorgere questa problematica :

  1. Eccesso di acqua alle radici per esagerate irrigazioni o piogge abbondanti.

  2. La siccità o carenza di acqua.

  3. La predisposizione della varietà, alcune sono più soggette.

Guarda il video in cui Giuseppe Larosa, il nostro collaboratore esperto nelle sue pillole di saggezza,  spiega con chiarezza come cercare di evitare le spaccature.

 

IL VIDEO :

 

 

 

 

 

Foto Pixabay

Caro Lettore,

Green Planet News è un quotidiano indipendente, "aperto" e accessibile a tutti. Ogni giorno realizziamo tanti articoli con foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione e nell'informazione come servizio ai lettori. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Siamo un gruppo di giornalisti professionisti che hanno attraversato e vissuto sulla propria pelle le difficoltà dell'editoria e che per questo hanno scelto di mettersi in proprio. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro. Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto e con la tua donazione, inoltre, potremo prevedere tante nuove iniziative, nuove sezioni del giornale, contributi, collaborazioni inedite e offrirti una informazione sempre più attenta e curata. Stiamo lavorando anche ad un importante progetto sociale dedicato ai territori difficili delle nostre città che il tuo aiuto potrà contribuire a realizzarsi in maniera totale. Grazie.


Sostieni Green Planet News

Lascia una risposta